I TUOI ITINERARI SALVATI (0)

Giordania e Israele: né principi né re

Un viaggio che ci consente di conoscere i luoghi più sacri in Israele, abbinati alla Giordania e alla magia di Petra e del Wadi Rum. E inoltre un viaggio sul territorio per cogliere la bellezza di molteplici e vari ambienti naturali. Dalla cinta di dune di sabbia ad una zona sempre verde di piantagioni di agrumi e di vasti orti attraversati da una rete di acquedotti utilizzati per l’irrigazione; da una regione di basse colline con campi coltivati a frumento e vigneti a colline terrazzate; da nude rocce calcaree grigiastre a boschi di ulivi e dal deserto di Giuda con le sue bianche montagne di gesso alla densa vegetazione formata da acacie e da un ricco sottobosco.

 

Calendario partenze di gruppo 2018

Partenze ogni martedì

Costo

A partire da € 1.850,00

Durata

8gg

Tipologia viaggio

Viaggio di gruppo

Da prenotare entro il

20/02/2019

TAPPE PRINCIPALI DELL'ITINERARIO

Amman, Petra, Wadi Rum, Gerusalemme, Betlemme

  • Itinerario
  • GIORNO
    1

    AMMAN - ARRIVO

    Arrivo all’aeroporto di Amman, incontro con il nostro rappresentante in aeroporto e assistenza per il passaggio della dogana e per le altre formalità. Trasferimento all’hotel in Amman per la cena e il pernottamento.

  • GIORNO
    2

    AMMAN/MADABA/MT NEBO/KERAK/PETRA (+/- 330 km)

    Prima colazione.

    Passando dalla Strada dei Re, visita della città mosaico di Madaba dove sorge la chiesa di San Giorgio sul cui pavimento si trova la più antica mappa della Terra Santa. La città stessa conserva molti famosi mosaici sia in edifici pubblici che privati. Da qui il viaggio proseguirà verso il Monte Nebo, il presunto luogo di sepoltura di Mosè che si affaccia sulla Valle del Giordano e il Mar Morto. Qui i Francescani costruirono una struttura che protegge una chiesa bizantina del 4° e 6° secolo. Proseguimento con la visita della fortezza di Kerak.

    Cena e pernottamento a Petra.

  • GIORNO
    3

    PETRA

    Prima colazione.

    Intera giornata dedicata alla visita di Petra; una città scavata dai Nabatei nelle rocce rosa-rosse delle Montagne del Sharah. Petra, una delle sette meraviglie del mondo moderno, venne riscoperta nel 1812 anni dal viaggiatore svizzero Burkhardt. Ancora oggi nessuno può sottrarsi allo stupore che suscita la sua vista. Passeggiata attraverso il Siq, uno stretto e ventoso sentiero tra le rocce, per raggiungere il Tesoro, il teatro romano, Qasr Bint Pharaoun, il Tempio del Leone Alato a altri monumenti. Pranzo in ristorante locale.

    Cena e pernottamento a Petra.

  • GIORNO
    4

    PETRA/DEIDA/WADI RUM/AMMAN

    Prima colazione.

    A soli 15 minuti di auto si trova Beida (piccola Petra o la “bianca”). In questo luogo, abitato fin dal Neolitico, i Nabatei usavano ospitare le carovane in transito tra l’Arabia ed il sud del Mediterraneo. Oggi Beida è affidata ai Beduini che coltivano la terra usando ancora le cisterne scavate nella roccia dai Nabatei. Si prosegue poi verso il deserto di Wadi Rum che con il suo spettacolare paesaggio lunare è stato la perfetta scenografia per il film “Laurence d’Arabia”. Il magnifico paesaggio è stato scelto come set di altri numerosi film e documentari tra cui “Sopravvissuto - The Martian” di Ridley Scott. Giro di circa 2 ore con i fuoristrada locali. Proseguimento per Amman.

    Cena e pernottamento.

  • GIORNO
    5

    AMMAN (JERASH/AJLOUN) (+/- 230 mm)

    Prima colazione e partenza per la visita di Jerash, tra le città monumentali meglio conservate della civiltà romana.

    Jerash faceva parte della Decapoli (dieci grandi città romane d’oriente) chiamata anche Pompei dell’Est per il suo incredibile stato di preservazione con teatri, chiese, templi (dedicati a Zeus e ad Artemide), un Ninfeo e strade colonnate. Pranzo in ristorante locale. La visita prosegue verso Ajloun dove si trova un castello del 12° secolo costruito da un nipote di Saladino durante le sue battaglie contro i Crociati. Il castello è un esempio eccezionale dell’architettura militare Arabo-islamica.

    Cena e pernottamento ad Amman.

  • GIORNO
    6

    AMMAN/GERUSALEMME/BETLEMME/GERUSALEMME

    Prima colazione.

    Partenza verso il confine con Israele presso il ponte di Allenby. Attesa delle procedure di frontiera. Una volta entrati in Israele ci dirigeremo verso Gerusalemme. Visita della Città Nuova: visita al complesso dello Yad Vashem, il memoriale ai 6 milioni di vittime dell’Olocausto, testimonianze, video e foto sull’Olocausto, ma anche documenti sulla dittatura nazista, sui 12 anni di persecuzioni e sugli avvenimenti postbellici precedenti la nascita dello stato di Israele.

    Si prosegue con la visita al Museo di Israele, la cupola bianca del giardino accoglie il Santuario del Libro ove sono conservati e custoditi i Rotoli del Mar Morto rinvenuti nella località di Qumran. Proseguimento per Betlemme luogo di nascita di Gesù e dove sorge la Basilica e Grotta della Natività. Rientro a Gerusalemme.

    Cena e pernottamento.

  • GIORNO
    7

    GERUSALEMME CITTÀ VECCHIA

    Dopo colazione, salita al Monte degli Ulivi dal quale si gode un bel panorama della città, per poter avere un approccio sull’intero complesso architettonico di Gerusalemme.

    Discesa al Getsemani, Orto degli Ulivi, silenziosi testimoni della passione di Gesù. Roccia dell’Agonia su cui patì Gesù e Chiesa delle Nazioni. Entrata nella Città Vecchia e inizio della visita a piedi. Sosta al Muro del Pianto. Attraversando il caratteristico bazar arabo, si percorre parte della Via Dolorosa (Via Crucis) fino al Santo Sepolcro. Visita all’insieme di cappelle e chiese che sono racchiuse nel luogo più santo per la Cristianità: luogo in cui Gesù è stato sepolto prima di ascendere al cielo. Tempo libero e rientro in albergo.

    Cena e pernottamento.

  • GIORNO
    8

    GERUSALEMME/TEL AVIV - PARTENZA

    Prima colazione. Trasferimento dall’hotel all’aeroporto di Tel Aviv per il rientro.

SALVA L’ITINERARIO TRA I PREFERITI

Dettagli di viaggio

VISTO

Giordania: obbligatorio. Si può ottenere all’arrivo in aeroporto al costo di JD 40.00 a persona (circa USD 57.00) da pagare in valuta locale. In aeroporto sono disponibili diversi cambiavalute.

Israele: non è necessario per i soggiorni inferiori ai 90 giorni.

HOTEL PREVISTI

Hotel 4/5 stelle

ISCRIZIONE ASSICURAZIONE MEDICA E BAGAGLIO

€ 85,00 (rimborso spese mediche fino a € 10.000)

CONDIZIONI INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

La quota base s’intende a persona e prevede la sistemazione in camera doppia.

 

Minimo 2 persone: € 1.850,00

Supplemento per camera singola: € 420,00

Supplemento alta stagione Pasqua, agosto e dicembre: € 110,00

ASSICURAZIONE PER ANNULLAMENTO VIAGGIO (FACOLTATIVA)

Su richiesta (copre circa il 4% del totale)

Cambi applicati: 1 USD = 0,85 € – Adeguamento valutario, se necessario, entro 20 giorni dalla data di partenza.

 

LA QUOTA BASE COMPRENDE

Hotel, trasferimenti e sistemazioni come da programma, trattamento da programma, guide locali di lingua italiana, assicurazione inter-assistance, documentazione e set da viaggio.

 

LA QUOTA BASE NON COMPRENDE

Viaggio aereo internazionale, pasti non menzionati, bevande, mance, tasse di frontiera USD 15, spese personali e quanto altro non indicato in “La quota base comprende”.