fbpx
I TUOI ITINERARI SALVATI (0)

India: parco Ranthambore con Agra, Khajuraho e Varanasi

Il Parco Nazionale di Ranthambore, riserva di caccia del Maharajah di Jaipur fino al 1980, sorge su un’area di 410 kmq sulle colline orientali del Rajasthan nel distretto di Sawai Madhopur. Al suo interno si trova l’antico forte che risale all’VIII secolo. Dal punto di vista naturalistico offre una notevole varietà paesaggistica: boschi, laghi, colline e giungla si alternano creando un ambiente di grande suggestione. Il parco è giustamente famoso per le tigri reali del Bengala che hanno qui il loro habitat e il Tiger Project voluto dal governo indiano mira proprio alla loro tutela. Le tigri si possono vedere facilmente così come le altre specie come coccodrilli, cervi, daini, orsi e oltre 300 tipologie di uccelli. I safari fotografici si svolgono in jeep o veicoli scoperti e con esperte guide naturalistiche. Il Ranthambore chiude durante la stagione monsonica dal 1 luglio al 30 settembre.

Questo itinerario include Jaipur, capitale del Rajasthan, Agra con il magnifico Taj Mahal, i templi di ispirazione tantrica di Khajuraho e la città santa per eccellenza: Varanasi.

Costo

A partire da € 1.880,00

Durata

12gg

Tipologia viaggio

Viaggio individuale

Per partenze entro il

31/03/2019

TAPPE PRINCIPALI DELL'ITINERARIO

Delhi, Ranthambore, Jaipur, Bharatpur, Agra, Khajuraho, Varanasi

  • Itinerario
  • GIORNO
    1

    DELHI

    Arrivo a Delhi, disbrigo delle procedure di ingresso nel paese e ritiro del bagaglio. Incontro con la nostra guida e trasferimento in hotel. Pernottamento.

  • GIORNO
    2

    DELHI

    Prima colazione e visita della città formata da due parti distinte: la Vecchia Delhi, capitale dell'India musulmana tra il XVII e il XIX secolo e ricca di moschee, monumenti e forti legati alla storia di quel periodo; e la Nuova Delhi, città imperiale eletta a capitale dell'India dagli Inglesi, ampia e ricca di verde che ospita molte ambasciate e diversi edifici governativi. Nella Vecchia Delhi visita della Jama Masjid, la più importante moschea indiana, del cenotafio di Ghandi e del tipico mercato. Nella Nuova Delhi visita invece del mausoleo dell'imperatore Humayun, del complesso del Qutb Minar che comprende oltre ad antichi templi induisti trasformati in moschea, il gigantesco minareto e la moschea Quwwat-ul-islam, la più antica dell'India dove si eleva la famosa "colonna di ferro". Pernottamento.

  • GIORNO
    3

    DELHI / SAWAI MADHOPUR / RANTHAMBORE

    Prima colazione e al mattino presto partenza dalla stazione ferroviaria di Delhi con il treno Golden Temple Mail. Arrivo alla stazione di Sawai Madhopur, incontro con il personale addetto al trasferimento al resort presso la riserva di Ranthambore. Pranzo e nel pomeriggio prima esplorazione-safari nel parco. Cena e pernottamento.

  • GIORNO
    4

    RANTHAMBORE

    Pensione completa. Intero giorno dedicato all'esplorazione della riserva con due safari fotografici.

  • GIORNO
    5

    RANTHAMBORE/JAIPUR (180 KM, 4 ORE)

    All'alba si effettua l'ultimo safari fotografico nella natura di questa magnifica riserva naturale. Rientro al resort e prima colazione. Quindi partenza per Jaipur. Si visita il Birla Mandir (Laxmi Narayan) in serata, quando questo tempio induista è magnificamente illuminato. Pernottamento.

  • GIORNO
    6

    JAIPUR

    Prima colazione e visita della città rosa capitale del Rajasthan. Grazie ai suoi innumerevoli palazzi, è anche una delle principali attrazioni dell'India più conosciuta dai visitatori stranieri. Tra gli altri edifici di Jaipur si visita l'Hawa Mahal o Palazzo dei Venti, che mostra un'esuberante facciata intagliata costruita nel 1799 e l'interessante Osservatorio Astronomico che fece da modello per diversi altri osservatori, costruito dallo stesso Jai Singh II. Nel pomeriggio visita di Amber per ammirare il palazzo del Maharaja. Pernottamento.

  • GIORNO
    7

    JAIPUR/ABHANERI/BHARATPUR (190 KM, 5 ORE)

    Prima colazione e partenza per Bharatpur. Lungo il percorso, circa a metà strada, sosta per la visita del grande pozzo a gradini del VII secolo che si trova ad Abhaneri. Qui si trova anche il tempio di Harshat Mata, sempre costruito da un Rajput della dinastia Chahamana. Proseguimento per Bharatpur. Arrivo e visita della riserva ornitologica Keoladeo Ghana National Park, patrimonio dell'umanità Unesco. Pernottamento.

  • GIORNO
    8

    BHARATPUR/AGRA (60 KM, 1 ORA E 30)

    Prima colazione e partenza per Agra. Arrivo e visita del Taj Mahal, una costruzione commemorativa di indicibile bellezza fatta costruire dall'imperatore Shah Jahan in memoria di Mumtaz Mahal, amatissima moglie morta nel 1629 dando alla luce il 14° figlio. La costruzione di candido marmo suscita emozioni particolari per la solennità, l'eleganza, la poesia e l'amore che ne traspaiono. Si prosegue con la visita del magnifico Forte Rosso, non solo fortezza militare ma residenza ultima di Shah Jahan. Pernottamento.

  • GIORNO
    9

    AGRA/JHANSI/KHAJURAHO (190 KM, 4 ORE)

    Prima colazione. Trasferimento alla stazione e partenza per Jhansi. Arrivo e proseguimento in auto per Khajuraho. Sosta ad Orchha per la visita del magnifico forte e dei palazzi reali secenteschi. Arrivo a Khajuraho e pernottamento.

  • GIORNO
    10

    KHAJURAHO/VARANASI (VOLO)

    Prima colazione. Al mattino visita dei templi occidentali. I bellissimi templi minuziosamente decorati con splendide sculture sono scampati alla distruzione degli iconoclasti islamici; oggi ci raccontano storie mitologiche che riguardano l'uomo come parte integrante del mondo universale e con esso in relazione totale. Trasferimento in aeroporto e partenza per Varanasi. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento.

  • GIORNO
    11

    VARANASI/DELHI (VOLO)

    Al sorgere del sole assistiamo al quotidiano rituale del bagno nel Gange officiato da migliaia di fedeli induisti lungo i gradoni (Ghat) della sponda occidentale.
    A quest'ora, quando la luce è ancora tenue e la nebbia non ancora scomposta, navigare sulle acque e osservare la città che si sveglia e si raccoglie lungo le sponde del Sacro Fiume è quanto mai suggestivo. Questa città dedicata al culto di Shiva è una delle più importanti mete di pellegrinaggio in India e nel mondo intero; gli induisti che vi si recano per pregare e, all'approssimarsi della morte, vi giungono per essere cremati: le ceneri sono sparse nel Sacro Gange per una purificazione che ha lo scopo di interrompere il ciclo delle reincarnazioni e permettere l'ingresso nel Nirvana. Rientro in hotel per la prima colazione. Trasferimento in aeroporto e volo per Delhi. Arrivo e tempo libero per lo shopping. Pernottamento.

  • GIORNO
    12

    DELHI - PARTENZA

    Prima colazione. In tempo utile trasferimento in aeroporto per la partenza.

SALVA L’ITINERARIO TRA I PREFERITI

Dettagli di viaggio

VISTO

Obbligatorio. Costo: da € 80,00
C’è la possibilità di ottenerlo online al costo di circa € 50,00

HOTEL PREVISTI

Hotel 4/5 stelle

ISCRIZIONE ASSICURAZIONE MEDICA E BAGAGLIO

€ 85,00 (rimborso spese mediche fino a € 10.000)

CONDIZIONI INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

La quota base s’intende a persona e prevede la sistemazione in camera doppia.

 

Quota base in camera doppia, hotel 4 stelle

Minimo 2 persone: € 1.990,00

Minimo 4 persone: € 1.870,00

Supplemento singola: € 489,00

Supplemento mezza pensione: € 145,00

Supplemento pensione completa: € 255,00 (pranzi e cene)

 

Quota base in camera doppia, hotel 5 stelle

Minimo 2 persone: € 2.140,00

Minimo 4 persone: € 1.995,00

Supplemento singola: € 635,00

Supplemento mezza pensione: € 170,00

Supplemento pensione completa: € 290,00 (pranzi e cene)

 

Accompagnatore locale di lingua italiana: € 830,00 (facoltativo, in totale da dividere fra i partecipanti)

ASSICURAZIONE PER ANNULLAMENTO VIAGGIO (FACOLTATIVA)

Su richiesta (circa il 4% del totale)

Cambi applicati: 1 USD = 0,87 €. Adeguamento valutario, se necessario, entro 20 giorni dalla data di partenza.

 

LA QUOTA BASE COMPRENDE

Voli interni in India; hotel 4 o 5 stelle come prescelti con prima colazione; trasferimenti con veicoli privati e aria condizionata; percorsi in treno; escursioni come indicate nel programma con guide locali che parlano inglese e italiano; 4 safari a Ranthambore e pensione completa come indicato nel programma; ingressi da programma; tasse locali; documenti e set da viaggio.

 

LA QUOTA BASE NON COMPRENDE

I voli internazionali; escursioni facoltative; pasti; bevande; mance; spese personali e quanto altro non indicato in “La quota base comprende”.