I TUOI ITINERARI SALVATI (0)

Messico: colonial chic, tra cultura moderna e tradizioni locali

Tradizioni locali e cultura moderna danno vita ad un ambiente di grande vivacità. Visitiamo il Messico conquistato dagli spagnoli e oggi dei mestizos, di sangue misto, la cui origine risale proprio all’unione di spagnoli e indios, discendenti del Messico pre-ispanico che conservano fortemente la loro identità fondata sulle usanze comunitarie e sui riti legati alla natura. Questo itinerario affascinerà anche chi è particolarmente interessato alla storia del paese.

Costo

A partire da € 1.402,00

Durata

8gg

Tipologia viaggio

Viaggio individuale

Da prenotare entro il

20/12/2018

TAPPE PRINCIPALI DELL'ITINERARIO

Città del Messico, San Miguel de Allende, Guanajuato, Morelia, Cuernavaca

  • Itinerario
  • GIORNO
    1

    CITTÀ DEL MESSICO - ARRIVO

    Arrivo all’aeroporto internazionale di Città del Messico, incontro con la guida e trasferimento in hotel.

    Pernottamento.

  • GIORNO
    2

    CITTÀ DEL MESSICO

    Prima colazione.

    Intera giornata dedicata alla visita della città e del centro archeologico di Teotihuacan. La capitale è oggi una grande metropoli ricca di monumenti precolombiani e coloniali. In particolare si visita la Piazza della Costituzione detta 'Zocalo' che accoglie notevoli edifici tra i quali spiccano la Cattedrale, il più grande edificio religioso del Paese ed il Palazzo Nazionale, sede della presidenza della Repubblica. All'interno dello stesso si potranno ammirare gli affreschi del famoso pittore Diego Rivera detti “murales”. Quindi visita panoramica del Tempio Mayor, costruzione atzeca del XIII secolo.

    Proseguimento per la visita della Basilica di Nostra Signora di Guadalupe, patrona del Messico e maggior centro di pellegrinaggi dell'America Latina. Al termine si prosegue per Teotihuacan o "Luogo dove nascono gli Dei" in lingua Azteca. Imponenti le piramidi del Sole e della Luna collegate attraverso il "Viale dei Morti" al Tempio delle Farfalle, al Tempio di Quetzalcoatl e alla Cittadella. I primi anni della storia di Teotihuacàn sono avvolti nel mistero e l'origine dei suoi fondatori è tuttora oggetto di discussione. Pranzo in ristorante.

    Nel pomeriggio rientro in hotel per il pernottamento.

  • GIORNO
    3

    CITTÀ DEL MESSICO / QUERETARO / SAN MIGUEL DE ALLENDE

    Dopo la prima colazione partenza per Queretaro, città storica coloniale che ebbe grande importanza durante la guerra di indipendenza. La città è anche celebre per l’imponente acquedotto, la Cattedrale e i suoi “callejones”, le stradine intersecate che rappresentano quasi un labirinto per i gli stessi abitanti.

    Nel pomeriggio proseguimento per San Miguel de Allende, un tempo conosciuta come San Miguel el Grande. È una città incantevole, ricca di bellissime dimore coloniali, con una Cattedrale in stile gotico che è anche simbolo della città. Dedicata dagli spagnoli all'arcangelo Michele e dai messicani all'eroe nazionale Ignacio Allende che vi nacque, San Miguel de Allende è oggi meta di artisti e letterati. Nell'aria tersa dei monti attorno, i campanili barocchi si staccano dal verde dei giardini e dai colori vivaci delle case.

    Pernottamento.

  • GIORNO
    4

    SAN MIGUEL DE ALLENDE / GUANAJUATO

    Prima colazione e mattino dedicato alla visita della cittadina ricca di testimonianze dell'epoca coloniale quanto di arte moderna, con le sue gallerie d'arte e artigianato, e la sua famosa Parroquia in stile gotico, faro per l’intera città.

    Proseguimento per Guanajuato, capitale dello stato omonimo. Subito si ammira il monumento dell'eroe El Pipila e la splendida vista sulla città con i tanti vicoli acciottolati che sembrano serpeggiare e schivare i bei monumenti per poi sparire nelle gallerie del sottosuolo tracciate da antichi letti di fiumi.

    Pernottamento.

  • GIORNO
    5

    GUANAJUATO

    Prima colazione e mattino dedicato alla visita della splendida cittadina coloniale che si dispiega su una serie di alture dando luogo a un formidabile colpo d’occhio.

    Da non perdere il Callejon del Beso, il Teatro Municipal Juarez, nella piazza principale, l’Università dello Stato e la Chiesa della Compagnia di Gesù: autentici gioielli dell’architettura barocca messicana. Pomeriggio a disposizione, con la possibilità di realizzare un'escursione facoltativa a León, importante centro della lavorazione del cuoio, per un pomeriggio di shopping di prodotti di alto artigianato.

    Pernottamento.

  • GIORNO
    6

    GUANAJUATO / TZINTZUNTZAN / PAZCUARO / MORELIA

    Prima colazione e partenza in direzione dello stato di Michoacán, lo stato dei laghi attraversato dalla Cordillera Neovolcanica.

    Prima tappa è la cittadina di Tzintzuntzan, “la città dei colibrì” dell’etnia Purépecha. Qui si visitano gli antichi edifici religiosi e alcuni resti precolombiani a La Yácatas. Proseguimento per Patzcuaro, antico borgo degli indios Taraschi, ora vero Pueblo Mágico coloniale sospeso nel tempo.

    Tempo libero per visitare la cittadina in libertà. Vi sono molti storici edifici coloniali tutti di colore bianco, stradine acciottolate e preziosi mercati d’artigianato tipico. Unico in tutto il Messico: il Mercato de Artesanias nella piazza dedicata a Don Vasco de Quiroga e la Casa de los Once Patios. Partenza per Morelia, capitale dello stato di Michoacàn e raffinata città che mantiene intatte le sue profonde radici spagnole.

    Pernottamento.

  • GIORNO
    7

    MORELIA / CUERNAVACA / CITTÀ DEL MESSICO

    Dopo la prima colazione partenza per Cuernavaca, la città dell'eterna primavera, chiamata così per il clima caldo quasi tutto l'anno.

    Anche i re Aztechi frequentavano Cuernavaca per il bel clima. È la capitale dello stato del Morelos e patria di Emiliano Zapata. Si visitano la splendida Cattedrale e il Palacio de Cortes, antica residenza del Conquistador impreziosita dai murales di Diego Rivera sulla travagliata storia del Messico precolombiano e la successiva, drammatica conquista. Rientro a Città del Messico.

    Pernottamento.

  • GIORNO
    8

    CITTÀ DEL MESSICO - PARTENZA

    Prima colazione. In tempo utile trasferimento in aeroporto per la partenza.

Estensione nella Sierra Tarahumara a Barraca del Cobre: il Canyon del rame

  • Itinerario
  • GIORNO
    1

    CITTÀ DEL MESSICO / CHIHUAHUA

    Trasferimento in aeroporto e partenza per Chihuahua, fiorente capitale dello stato omonimo nel Messico centro-settentrionale. Arrivo e trasferimento in hotel.

    Pernottamento.

  • GIORNO
    2

    CHIHUAHUA / CREEL

    Nella primissima mattinata trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con il treno Chepe (Ferrovia del Canyon del Rame) di prima classe per Creel, la base più idonea per esplorare il canyon. Inizia quindi un'esperienza di viaggio veramente spettacolare attraverso un paesaggio sempre diverso ed estremo. Arrivo previsto per le ore 11.20. Pomeriggio libero. Si raccomanda una passeggiata al Lago di Arareco, alla Misión de San Ignacio ed alla Cascata di Cusarare.

    Cena e pernottamento.

  • GIORNO
    3

    CREEL / BARRANCAS

    Prima colazione. Mattinata libera in questa piacevole cittadina circondata da pinete e centro degli Indios Tarahumara.

    Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con il treno Chepe (Ferrovia del Canyon del Rame) di prima classe fino a Posada Barrancas, sull'orlo del canyon. Arrivo previsto per le ore 13.10. Trasferimento in hotel e seconda colazione. Pomeriggio libero. Cena in hotel.

    Pernottamento.

  • GIORNO
    4

    BARRANCAS / EL FUERTE

    Prima colazione e mattina libera.

    Trasferimento alla stazione ferroviaria e proseguimento per El Fuerte. Arrivo previsto per le ore 18.00. Trasferimento in hotel.

    Pernottamento.

  • GIORNO
    5

    EL FUERTE / LOS MOCHIS

    Prima colazione. Mattinata libera.

    Visitare il centro è molto interessante per l'atmosfera coloniale e l'architettura spagnola. Trasferimento all'Aeroporto di Los Mochis che si trova a 75 km.

SALVA L’ITINERARIO TRA I PREFERITI

Dettagli di viaggio

VISTO

Visto di ingresso non necessario.

HOTEL PREVISTI

Hotel 4 stelle

ISCRIZIONE ASSICURAZIONE MEDICA E BAGAGLIO

€ 85,00 (rimborso spese mediche fino a € 10.000)

CONDIZIONI INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

La quota base si intende a persona e prevede la sistemazione in camera doppia.

 

Minimo 2 persone: € 1.402,00

Supplemento per camera singola: € 272,00

 

Estensione nella Sierra Tarahumara su richiesta

DOCUMENTI

Occorre un passaporto valido per almeno 6 mesi dalla data di inizio del viaggio.

ASSICURAZIONE PER ANNULLAMENTO VIAGGIO (FACOLTATIVA)

Su richiesta (copre circa il 4% del totale).

CAMBI APPLICATI: USD = 0,85 € – Adeguamenti valutari, se necessari, entro 20 giorni dalla partenza.

 

LA QUOTA BASE COMPRENDE

Hotel della categoria menzionata, trasporti con veicolo con aria condizionata, servizi, visite ed escursioni da programma, trattamento da programma, guida locale parlante italiano, documenti e set da viaggio.

 

LA QUOTA BASE NON COMPRENDE

I voli intercontinentali, pasti, bevande, mance, spese personali e quanto altro non indicato in “La quota base comprende”.

 

IMPORTANTE

L’ordine dell’escursioni può essere modificato per un migliore sviluppo dell’itinerario a seconda delle condizioni climatiche e degli orari dei voli.