fbpx
I TUOI ITINERARI SALVATI (0)

Namibia: spedizione con truck 4×4

L’Africa continua a ispirare, impressionare e stupire i viaggiatori. Se sogni di avere una vera avventura africana fuori dai sentieri battuti rispettando la forza della natura allora questa è una vera esperienza di viaggio che fa per voi.

Il percorso può cambiare di volta in volta a causa di circostanze impreviste, ma lo staff esperto di guide/ranger saprà sempre scegliere l’alternativa migliore per la spedizione. Il viaggio si svolgerà con clientela internazionale (i bambini sotto i 16 anni non sempre possono partecipare) a bordo di Truck (camion 4×4) adattati a questi tipi di percorso con grandi finestrini individuali (in modo che ognuno abbia una buona visuale), armadietti singoli, frigo, prese di corrente e ogni tipo di attrezzatura necessaria per rendere unica questa esperienza insieme a due staff della nostra organizzazione che saranno la nostra guida, autista e cuoco.

 

Massimo 20 persone a viaggio.

Si può scegliere tra 2 tipi di sistemazione:

  1. Camping
  2. Accomodated (in piccoli lodge/bungalow/tende safari)

Con la soluzione “Camping” vengono fornite tende a Igloo di 2,5mx2,5m con pali autoportanti senza l’uso di picchetti, telo antipioggia, materassino di gommapiuma e zanzariera, mentre ognuno dovrà portarsi il proprio sacco a pelo, cuscino ed asciugamano. Alcune volte si sceglierà un campeggio attrezzato dove fermarsi, altre volte come del Delta dell’Okavango saranno le guide a scegliere il luogo dove allestire il campo.

Con la soluzione “Accomodated” si pernotterà in piccoli lodge, bungalow all’interno di camping o in tende safari di campi tendati fissi. E ‘importante notare che gli standard di sistemazione in generale sono più elevati in Africa del Sud di quanto non siano in Africa orientale. Si prega di portare con sé il proprio asciugamano perché questi non sono sempre forniti. Il camion rimarrà nella zona in cui sono sistemati i campeggiatori e sarà una delle guide che vi porterà oltre al vostro alloggio.

Tutti i pasti sono preparati sul camion e se ci sono allergie o intolleranze basterà comunicarlo alla prenotazione.

  • Colazione: è servita molto presto la mattina, tè e caffè, pane e creme spalmabili, cereali, yogurt, frutta e in alcune occasioni in base al tempo a disposizione uova strapazzate, pancetta o fagioli.
  • Pranzo: il pranzo è generalmente servito come pic-nic con panini, insalate, insalate di pasta o riso.
  • Cena: cucina tradizionale costituita da braais (barbecue), potjie (stufato), bobotie (carne macinata), spaghetti e piatti di pesce e di pollo.

Come bagaglio suggeriamo uno zaino o borsa morbida di peso non superiore ai 20 kg. Si prega di tenere presente che si tratta di un tour avventura in un camion overland e il bagaglio non deve includere nessuna valigie rigida.

Nel mezzo di trasporto si potranno trovare: una selezione di libri, armadietti individuali, frigo di 98 litri, tavolo nella parte anteriore per momenti di convivialità, cappelliere, sedie da campeggio Canvas, tavoli a cavalletto per l’esterno, tovaglie, pentole, bollitori, bruciatori, BBQ e posate. Oltre a questo kit di primo soccorso e serbatoio d’acqua di 200 litri per le emergenze

Dopo la prenotazione sarà inviato un dettagliato dossier di viaggio.

Costo

A partire da € 1.220,00

Durata

13gg

Tipologia viaggio

Viaggio di gruppo

Per partenze entro il

31/12/2019

TAPPE PRINCIPALI DELL'ITINERARIO

Città Del Capo, Citrusdal, Orange River, Fish River Canyon, Ais Ais, Deserto Naukluft, Sossusvlei, Swakopmund, Khorixas, Outjo, Parco Etosha, Windhoek, Deserto Naukluft, Sesriem

CALENDARIO DELLE PARTENZE 2019

ITINERARIO DA CITTÀ DEL CAPO A WINDHOEK

 

GENNAIO FEBBRAIO MARZO APRILE MAGGIO GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE
Sabato 5 Sabato 2 Sabato 2 Martedì 2 Sabato 11 Martedì 4 Martedì 2 Sabato 3 Martedì 10 Martedì 1 Martedì 5 Martedì 3
Martedì 8 Martedì 12 Martedì 5 Martedì 9 Martedì 14 Martedì 11 Sabato 6 Martedì 6 Sabato 14 Sabato 12 Sabato 9 Sabato 7
Martedì 15 Sabato 16 Sabato 16 Sabato 13 Sabato 25 Martedì 18 Martedì 9 Martedì 13 Martedì 17 Martedì 15 Martedì 19 Martedì 10
Martedì 22 Martedì 19 Martedì 19 Martedì 23 Martedì 28 Sabato 22 Martedì 16 Martedì 20 Martedì 24 Martedì 22 Sabato 23 Sabato 21
Martedì 29 Martedì 26 Martedì 26 Sabato 27 Sabato 20 Martedì 27 Sabato 28 Martedì 29 Martedì 26 Martedì 24
Martedì 30 Martedì 23 Sabato 31 Martedì 31

 

CALENDARIO DELLE PARTENZE 2019

ITINERARIO DA WINDHOEK A CITTÀ DEL CAPO

 

GENNAIO FEBBRAIO MARZO APRILE MAGGIO GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE
Domenica 6 Lunedì 4 Lunedì 4 Lunedì 1 Lunedì 6 Lunedì 3 Lunedì 1 Lunedì 5 Lunedì 2 Lunedì 7 Lunedì 4 Lunedì 2
Lunedì 14 Lunedì 11 Lunedì 11 Lunedì 8 Lunedì 13 Lunedì 10 Lunedì 8 Lunedì 12 Lunedì 9 Lunedì 14 Lunedì 11 Lunedì 9
Lunedì 21 Lunedì 18 Lunedì 18 Lunedì 15 Lunedì 20 Lunedì 17 Lunedì 15 Lunedì 19 Lunedì 16 Lunedì 21 Lunedì 18 Lunedì 16
Lunedì 28 Lunedì 25 Lunedì 25 Lunedì 22 Lunedì 27 Lunedì 24 Lunedì 22 Lunedì 26 Lunedì 23 Lunedì 28 Lunedì 25 Lunedì 23
Lunedì 29 Lunedì 29 Lunedì 30 Lunedì 30

 

Le partenze del 23 luglio e 14 settembre prevedono un traduttore locale di lingua italiana.

  • Itinerario
  • GIORNO
    1

    CITTÀ DEL CAPO/CITRUSDAL

    Ritrovo con i partecipanti e inizio della spedizione.

    Lasciandoci alle spalle Città del Capo e dopo un ultimo sguardo a Table Mountain, attraverseremo il Passo Piekenierskloof dirigendosi verso la Regione Cedarberg. Sosta in una tradizionale Padstal, piccole fattorie che punteggiano le strade secondarie del Sud Africa e offrono una varietà di prelibatezze e panini fatti in casa.

    La regione Cedarberg non solo vanta spettacolari montagne e fattorie, ma è anche la sede della macchia Rooibos dalla quale si estra una bevanda usata come una sana e rinfrescante alternativa al tè normale. Una degustazione di vini e cena tradizionale offrono l'opportunità per noi di conoscere l'ospitalità sudafricana.

  • GIORNO
    2

    CITRUSDAL/ORANGE RIVER

    Continuiamo il nostro viaggio verso nord incontrando Namaqualand, nostra prima esperienza dei panorami desertici che ci accompagneranno nei prossimi giorni con le loro diversità.

    Sosta a Springbok per l'approvvigionamento ed arrivo sulle rive del fiume Orange in Namibia, dove allestiremo il campo.

  • GIORNO
    3

    ORANGE RIVER/FISH RIVER CANYON/AIS AIS

    Il nome Orange è stato dato dalla casa reale olandese in tempi recenti, ma il vero nome in lingua indigena è Gariep, che significa semplicemente "fiume".

    Il fiume nasce tra le montagne del Lesotho ed è il corso più lungo nell'Africa del sud offrendo un contrasto unico tra i paesaggi desertici e le acque delle sue rive. Escursione in canoa opzionale e successivamente visitiamo il Fish River Canyon.

    Campo allestito presso le sorgenti calde di Ais-Ais.

  • GIORNO
    4

    FISH RIVER CANYON/QUIVER TREE FOREST

    Oggi proseguiremo verso il sud della Namibia in direzione della foresta Quiver ricca di piante di Aloe dichotoma utilizzata dai Boscimani per realizzare le loro faretre.

    Lungo il percorso prima ci fermeremo per visitare il Giants Playground e le sue formazioni rocciose. Nel pomeriggio esploreremo la zona a piedi.

    Pernottamento.

  • GIORNO
    5

    QUIVER TREE FOREST/DESERTO NAUKLUFT

    Giornata di trasferimento che ci farà addentrare nel deserto del Namib.

    La nostra destinazione sono i campi di dune che coprono il tratto occidentale del deserto. Il percorso ci farà vedere la Namibia rurale, dalle praterie a est fino alle dune rosse dell'ovest arrivando alle porte di questo deserto meraviglioso.

  • GIORNO
    6

    DESERTO NAUKLUFT/SOSSUSVLEI/DESERTO NAUKLUFT

    Iniziamo la giornata presto per salire su quella che è chiamata Duna 45, punto di osservazione ideale per ammirare il mare infinito di sabbia rossa.

    Continueremo ad addentrarci nel deserto e nelle dune, ed un trasferimento 4×4 ci porterà a Sossusvlei e Deadvlei.

    La nostra ultima tappa della giornata è la visita nel tardo pomeriggio al Sesriem Canyon.

  • GIORNO
    7

    DESERTO NAUKLUFT/SWAKOPMUND

    Oggi continuiamo verso ovest fino alla città costiera di Swakopmund, dove l'avventura e una dose di civiltà ci attendono.

    Dopo un'escursione finale nel deserto con un esperto locale, attraversiamo il Tropico del Capricorno e proseguiamo fino alla costa atlantica. Facciamo una breve sosta al Walvis Bay Lagoon, nella speranza di intravedere alcuni flamingo che si nutrono nelle secche.

    Arrivati a Swakopmund abbiamo la possibilità di prenotare alcune delle tante avventure in offerta e gustare la cena fuori in un ristorante locale.

  • GIORNO
    8

    SWAKOPMUND

    Giornata a disposizione per esplorare la città.

    Swakopmund offre tutte le comodità di una piccola città ed è il trampolino di lancio ideale per il viaggio attraverso il nord del paese. Numerose le attività facoltative prenotabili in loco come: giro in quad, crociera per osservazione dei delfini, sandboarding e skydiving.

    Pasti liberi.

  • GIORNO
    9

    SWAKOPMUND/BRANDBERG

    Questa mattina viaggeremo in direzione delle montagne fiammeggianti di Brandeberg.

    Visita di Spitzkoppe dove troveremo imponenti formazioni granitiche e pitture rupestri risalenti alla popolazione San.

    Arrivo e passeggiata esplorativa per ammirare le pitture rupestri del popolo San.

  • GIORNO
    10

    BRANDBERG/KAMANJAB

    Leggero trekking di circa 1 ora per raggiungere la più famosa delle 45.000 pitture rupestri che è senza dubbio la “White Lady”.

    Proseguimento per l’area di Kamanjab.

  • GIORNO
    11

    KAMANJAB/PARCO ETOSHA

    Oggi partiamo per l’Etosha dove nel pomeriggio inizieremo la nostra esplorazione alla ricerca della ricca fauna selvatica che si verifica nel parco.

    Il nostro camion ci offre una piattaforma elevata e trascorreremo qualche tempo presso le numerose pozze d'acqua sparsi in tutto il parco. L'Etosha è un parco nazionale situato nel nord del Paese, con un'estensione complessiva di 23.000 km².

    Nella lingua oshivambo (parlata dall' etnia che popola la regione), il nome "Etosha" significa "grande luogo bianco", con riferimento al colore del suolo del deserto salino che costituisce il 25% dell'area. Il parco ospita 114 specie di mammiferi, 300 di uccelli, 110 di rettili, 16 di anfibi e persino una specie di pesce.

  • GIORNO
    12

    PARCO ETOSHA

    Il nostro secondo giorno in Etosha permette un'altra giornata piena per continuare la nostra esplorazione del parco.

    Nessun giorno di safari è sempre lo stesso.

  • GIORNO
    13

    WINDHOEK

    Partenza per Windhoek, la capitale della Namibia.

    Facciamo una breve sosta presso i mercati di artigianato di Okahandja prima di arrivare a Windhoek nel pomeriggio.

    In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo di rientro.

SALVA L’ITINERARIO TRA I PREFERITI

Dettagli di viaggio

VISTO

Sudafrica: obbligatorio. È valido 90 giorni.

Namibia: non è necessario per soggiorni inferiori ai 90 giorni.

HOTEL PREVISTI

A seconda della scelta: camping oppure lodge 3 stelle superiori

ISCRIZIONE ASSICURAZIONE MEDICA E BAGAGLIO

€ 85,00 (rimborso spese mediche fino a € 10.000)

CONDIZIONI INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

La quota base s’intende a persona e prevede la sistemazione in camera doppia.

 

Soluzione Camping (minimo 2 persone): € 1.220,00

Supplemento singola: € 90,00

Soluzione Accomodated in Lodge (minimo 2 persone): € 1.780,00

Supplemento singola: € 210,00

 

Notte supplementare a Windhoek, con trasferimenti: € 110,00

DOCUMENTI

Il passaporto deve avere una validità residua di almeno 6 mesi dalla data di partenza. Per il Sudafrica necessario il passaporto elettronico.

 

ASSICURAZIONE PER ANNULLAMENTO VIAGGIO (FACOLTATIVA)

Su richiesta (circa il 4% del totale)

Cambi applicati: 1 RAND = 0,064 €. Adeguamento valutario, se necessario, entro 20 giorni dalla data di partenza.

 

LA QUOTA BASE COMPRENDE

Sistemazione “Camping” o “Accomodated”; servizi, trasferimenti ed escursioni come indicate nel programma con guide/autisti che parlano inglese; truck 4×4, ingressi e visite come da programma; pensione completa a eccezione del giorno di partenza e della giornata a Swakopmund, documenti e set da viaggio.

 

LA QUOTA BASE NON COMPRENDE

Voli internazionali e interni; escursioni facoltative; pasti non previsti; bevande; mance; spese personali e quanto altro non previsto e quanto altro non indicato in “La quota comprende”.

 

IMPORTANTE

L’ordine delle escursioni può essere modificato per un migliore sviluppo dell’itinerario a seconda delle condizioni climatiche e degli orari dei voli. Profilassi antimalarica consigliata.