fbpx
I TUOI ITINERARI SALVATI (0)

Stati Uniti: Alaska

Il fascino della natura selvaggia raggiunge l’apice in Alaska: in questo angolo di mondo dove anche gli animali hanno un loro spazio non si può che rimanere estasiati e in contemplazione. Questo è un itinerario che tocca i punti principali del paese, e offre passaggi panoramici tra i luoghi più belli di queste due regioni, lungo la splendida Top of The World Higway ricca di ambienti unici. Un grande pieno di ambienti naturali estremi, l’itinerario è particolarmente indicato agli amanti della fotografia naturalistica, del trekking, e della natura.

Costo

A partire da € 2.865,00

Durata

11gg

Tipologia viaggio

Viaggio di gruppo

Per partenze entro il

05/05/2019

TAPPE PRINCIPALI DELL'ITINERARIO

Anchorage, Denali, Fairbanks, Tok, Glenallen, Valdez, Palmer, Seward

CALENDARIO DELLE PARTENZE 2019

 

LUGLIO AGOSTO
Lunedì 8 Lunedì 56
  • Itinerario
  • GIORNO
    1

    ANCHORAGE

    Arrivo ad Anchorage, disbrigo delle procedure di ingresso nel paese, incontro con il nostro rappresentante e trasferimento in albergo. Pernottamento.

  • GIORNO
    2

    ANCHORAGE/TALKEETNA/DENALI

    In mattinata partenza per Talkeetna, punto di partenza per le escursioni al Monte McKinley, la vetta più alta del Nord America (6.194 m). L’altitudine e le condizioni del clima artico ne fanno una delle scalate più impegnative del mondo. Visita del Talkeetna Historical Museum, dedicato alla storia della città con una intera sezione che riguarda gli scalatori che si sono avventurati nella scalata del Mount McKinley.
    Nel primo pomeriggio partenza per Denali. All’arrivo breve sosta al Visitor’s Center per una introduzione alla storia del Denali Park. Si tratta di una ricchissima riserva ornitologica caratterizzata dalla presenza di numerosissime specie migratorie, dal cigno fischiatore all’aquila reale. I diversi fiumi della zona offrono ai pescatori locali grandi varietà di pesci e fra tutti salmoni e trote.
    Pernottamento.

  • GIORNO
    3

    DENALI/FAIRBANKS (195 KM - 2H 15)

    Intera giornata alla scoperta del Denali Park a bordo delle apposite navette del parco.
    Si possono ammirare panorami mozzafiato fra montagne, foreste, ghiacciai, taiga e tundra oltre a una fauna particolare con orsi bruni, lupi, renne, cervi e mufloni. Nel pomeriggio si giunge fino all’Eielsen Visitor's Center da cui si potrà ammirare il Monte Denali. Quindi arrivo a Fairbanks, la “Golden Heart City” perché situata nel cuore dell’Alaska.
    Pernottamento.

  • GIORNO
    4

    FAIRBANKS

    Al mattino visita del Fairbanks Ice Museum dove viene proiettato un interessante filmato sull’arte della scultura nel ghiaccio. Le stesse si possono ammirare nelle sale attigue.
    Si prosegue con la visita del Museo del Nord, nella University of Fairbanks, il cui scopo è quello di catalogare e conservare l’eredità culturale e naturale dell’Alaska e del Circolo Polare Artico. Dal museo si gode una bella vista sulla città. Nel primo pomeriggio visita del Gold Dredge dove si può apprendere molto della storica corsa all’oro, assistendo anche a dimostrazioni pratiche del sistema utilizzato.
    Pernottamento.

  • GIORNO
    5

    FAIRBANKS/DELTA JUNCTION/TOK (325 KM - 3H 40)

    Al mattino sosta presso il Fairbanks Visitor’s Center per ricevere informazioni sul territorio dal punto di vista geologico e ambientale, oltre a visionare video che raccontano gli usi delle diverse tribù indigene.
    Al termine partenza per Tok. Lungo la strada sosta a North Pole, considerata la città di Santa Claus, dove le strade hanno nomi che si riferiscono alla celebri espressioni natalizie. Visita della Rika's Roadhouse, casa storica situata nei pressi di un importante attraversamento del Tanana River, nei pressi del Delta Junction.
    Pernottamento a Tok.

  • GIORNO
    6

    TOK/GLENALLEN/VALDEZ (415 KM - 5H 15)

    Al mattino partenza per Glennallen, nei pressi del Wrangell-St Elias National Park, riserva naturale patrimonio Unesco.
    Accompagnati da un ranger locale, si parte dal Visitor’s Center per addentrarsi nella foresta boreale, una delle più ampie del paese. La zona è caratterizzata da climi estremi e diversi tipi di paesaggi: foreste, paludi, laghi, fiumi e ghiacciai, tutti popolati da innumerevoli specie animali. Il viaggio verso Valdez, attraverso le montagne, presenta sempre uno scenario spettacolare. Sosta lungo il tragitto presso il Worthington Glacier, il più facilmente accessibile dei ghiacciai della regione. Nel tardo pomeriggio arrivo a Valdez, principale centro commerciale dell’Alaska e destinazione per la pesca sportiva. Breve giro orientativo e sistemazione in albergo.
    Pernottamento.
    Visita opzionale: volo in elicottero di circa 35 minuti con vista indimenticabile del Shoup Glacier e delle Chugach Mountains.

  • GIORNO
    7

    VALDEZ

    Intero giorno dedicato ad una crociera di circa 9 ore nello Stretto di Prince William.
    Durante la crociera si possono osservare le pareti di ghiaccio del Columbia Glacier e l’eccezionale fauna marina locale come balene, lontre di mare e leoni marini. Pranzo a bordo incluso. Rientro nel tardo pomeriggio.
    Pernottamento.

  • GIORNO
    8

    VALDEZ/PALMER

    Al mattino partenza per Matanuska Valley, la fertile vallata dove si concentra l’attività di agricoltura dell’Alaska.
    Nel pomeriggio visita di un allevamento di bue muschiato, dal pelo morbido più del cachemire (omingmak ovvero “animale dal pelo come barba”). Arrivo a Palmer, situata sulla riva nord del fiume Matanuska.
    Pernottamento.

  • GIORNO
    9

    PALMER/SEWARD

    Al mattino partenza per Seward, sulla costa est della penisola di Kenai.
    Si visita il museo omonimo dove si ricevono anche informazioni sul terremoto che nel 1964 ha stravolto la zona. Nel pomeriggio visita dell’Alaska Sealife Center Research and Aquarium.
    Pernottamento.

  • GIORNO
    10

    SEWARD/GIRDWOOD/ANCHORAGE (145 KM - 1H 45)

    In mattinata partenza per Girdwood e salita in funivia sulla cima del Monte Alyeska per una vista spettacolare sul territorio della regione.
    Al termine partenza per Anchorage e giro nel centro città. Nel pomeriggio passeggiata lungo l’Earthquake State Park, dove con una magnitudo di 9.2 gradi Richter si è registrato uno dei terremoti più forti mai registrati sul pianeta. Nel pomeriggio visita dell’Anchorage Museum dove sono custoditi dipinti di artisti locali e collezioni dei popoli indigeni, Eschimesi, Athabascants e Aleoutes che hanno costituito il background culturale della regione.
    Pernottamento.

  • GIORNO
    11

    ANCHORAGE - PARTENZA

    In tempo utile trasferimento all'aeroporto per la partenza.

SALVA L’ITINERARIO TRA I PREFERITI

Dettagli di viaggio

VISTO

I cittadini italiani possono entrare nel paese per un massimo di 90 giorni senza richiedere il visto: è necessario però ottenere l’autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization).

HOTEL PREVISTI

Categoria 4 stelle

ISCRIZIONE ASSICURAZIONE MEDICA E BAGAGLIO

€ 85,00 (rimborso spese mediche fino a € 10.000)

CONDIZIONI INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

La quota base s’intende a persona e prevede la sistemazione in camera doppia.

 

Minimo 2 persone: € 2.865,00

Supplemento singola: € 1.062,00

Notti supplementari: su richiesta

DOCUMENTI

Sono validi i seguenti passaporti:

  • passaporto con microchip elettronico inserito nella copertina, unico tipo di passaporto rilasciato in Italia dal 26 ottobre 2006;
  • passaporto a lettura ottica rilasciato prima del 26 ottobre 2005 e se, qualora rinnovato dopo i 5 anni, il rinnovo è avvenuto prima di tale data;
  • passaporto con foto digitale rilasciato fra il 26 ottobre 2005 e il 26 ottobre 2006.

I minori potranno beneficiare del Visa Waiver Program solo se in possesso di passaporto individuale, non essendo sufficiente né la loro iscrizione sul passaporto dei genitori, né il lasciapassare.

Costo dell’operazione per l’ottenimento dell’autorizzazione “Esta”: circa 15,00 €

 

ASSICURAZIONE PER ANNULLAMENTO VIAGGIO (FACOLTATIVA)

Su richiesta (circa il 4% del totale)

Cambi applicati: 1 USD = 0,86 € Adeguamento valutario, se necessario, entro 20 giorni dalla data di partenza.

 

LA QUOTA BASE COMPRENDE

Trasferimento aeroporto/hotel e hotel/aeroporto nel primo e nell’ultimo giorno del viaggio; trasporti in bus moderno con aria condizionata; guida bilingue parlante italiano e spagnolo; prima colazione all’americana o deluxe continental; pernottamenti negli hotel selezionati; le visite citate nel programma (Anchorage Museum; Talkeetna Historical Society Museum; Denali National Park and Reserve; Denali Park Shuttle (to Eilsen Visitor’s Center; Fairbanks Museum of the North; Ice Museum; Gold Dredge # 9: con treno a vapore e dimostrazione oro al setaccio; Trans-Alaska Pipeline; North Pole; Rika’s Roadhouse;  Wrangel-St. Elias Park; The Prince William Sound Cruise; Seward Museum & Library; Alaska Sealife Center; Alyeska Resort Aerial Tramway); documenti e set di viaggio.

 

LA QUOTA BASE NON COMPRENDE

Il trasporto aereo; pasti; le bevande; le mance per la guida e per gli autisti (3/4 USD per persona al giorno); spese personali; escursioni facoltative; spese extra e personali e quanto altro non indicato in “La quota base comprende”.