I TUOI ITINERARI SALVATI (0)

Sudafrica: da Cape Town a Pilansberg malaria free

Questo itinerario parte da Città del Capo, la città che nel 1771 James Cook definì “una grande locanda per l’accoglienza di chi va e chi viene”. Ancora oggi, e sempre più, la città rimanda a una San Francisco africana che ha una grande voglia di superare le gravi problematiche legate alla fine dell’apartheid e al partito che era di Nelson Mandela. La città si offre al visitatore premurosa e piena di attrattive, all’avanguardia, con un’aura cosmopolita che la differenzia dal resto del Sudafrica. L’itinerario prosegue poi lungo i 300 km della Garden Route (che deve il suo nome alle foreste che attraversa) fino a Port Elizabeth. Da qui si raggiunge in volo Johannesburg per visitare la Riserva di Pilanesberg (malaria free) e fare magnifici safari fotografici dedicati ai celebri “Big Five”.

Costo

Su richiesta

Durata

9gg

Tipologia viaggio

Viaggio di gruppo, Viaggio individuale

Da prenotare entro il

31/12/2018

TAPPE PRINCIPALI DELL'ITINERARIO

Cape Town, Mossel Bay, Knysna, Port Elisabeth, Johannesburg, Pilanesberg

  • Itinerario
  • GIORNO
    1

    CAPE TOWN

    Arrivo all'aeroporto di Cape Town, disbrigo delle procedure di ingresso nel Paese, ritiro del bagaglio e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita della città con Table Mountain ed il Waterfornt. Cena e pernottamento.

  • GIORNO
    2

    CAPE TOWN

    Partenza per Hout Bay. Partenza in battello per l'isola delle foche. Al rientro proseguimento verso sud per raggiungere il Capo di Buona Speranza. Dopo la visita si prosegue verso Boulder's Bay abitata da migliaia di piccoli pinguini Jackass. Costeggiando e ammirando deliziosi villaggi di pescatori si arriva poi presso i famosi giardini botanici di Kirstenbosch dove si possono ammirare numerose piante autoctone. Rientro a Cape Town. Seconda colazione in corso di visita. Cena e pernottamento.

  • GIORNO
    3

    CAPE TOWN / MOSSEL BAY

    Prima colazione e proseguimento lungo la Garden Route percorrendo la bellissima Route 62 per raggiungere Mossel Bay dove si trovano il museo Vasco de Gama e il museo dell'Old Post Office Tree. La località è importante come ottimo luogo di avvistamento delle balene (miglior periodo da giugno a settembre). Ottima occasione per ammirare la Croce del Sud nel cielo notturno. Cena e pernottamento.

  • GIORNO
    4

    MOSSSEL BAY / KNYSNA

    Partenza per Knysna, posta tra le foreste lussureggianti e le rive della laguna. La città, con tutte le innumerevoli attrattive, è il fiore all'occhiello della Garden Route, controllata dalle Heads, le imponenti scogliere. Lungo il tragitto visita delle caverne Cango e ad una fattoria dedita all'allevamento di struzzi. Seconda colazione in corso di visita. Cena e pernottamento.

  • GIORNO
    5

    KNYSNA (RISERVA DI FEATHERBED)

    Partenza per la visita della Riserva Naturale Featherbed dove è possibile sperimentare la valenza dei principi di eco-sostenibilità con cui si protegge la magnificenza di questa riserva privata. La visita inizia con una breve crociera in traghetto nella laguna e prosegue con veicoli 4 x 4 per raggiungere una posizione panoramica. Rientro a Knysna. Seconda colazione in corso di visita. Cena e pernottamento.

  • GIORNO
    6

    KNYSNA / PORT ELISABETH

    Partenza per la visita della foresta costiera di Tzitzikamma (in lingua Khisan "luogo con molta acqua") che si sviluppa lungo 75 km della costa orientale lungo la Garden Route. Quindi proseguimento per Port Elisabeth che si estende nella bellissima Algoa Bay con la lunga spiaggia di King's Beach e le caratteristiche case vittoriane di Donkin Street. Seconda colazione in corso di visita. Cena e pernottamento.

  • GIORNO
    7

    PORT ELISABETH / JOHANNESBURG / PILANESBERG

    Partenza in volo per Johannesburg. Quindi proseguimento per Pretoria (Tshwane), la capitale amministrativa con tanti alberi di jacaranda dove si effettua un breve giro panoramico. È una città calma ed elegante, perfettamente in contrasto con la vicina Johannesburg, distante appena mezz'ora. Si raggiunge quindi il Pilanesberg National Park (zona non malarica in cui si possono incontrare tutti e 5 i Big Five). Sistemazione e nel pomeriggio primo safari. Seconda colazione in corso di visita. Cena e pernottamento.

  • GIORNO
    8

    PILANESBERG

    Pensione completa. Partenza all'alba per un nuovo safari. Nel tardo pomeriggio nuovo safari fino a dopo il tramonto. Pernottamento.

  • GIORNO
    9

    PILANESBERG / JOHANNESBURG

    Nuovo safari all'alba. In tempo utile trasferimento all'aeroporto di Johannesburg per la partenza.

SALVA L’ITINERARIO TRA I PREFERITI

Dettagli di viaggio

VISTO

Obbligatorio: è valido per 90 giorni

HOTEL PREVISTI

Categoria Superior

ISCRIZIONE ASSICURAZIONE MEDICA E BAGAGLIO

€ 85,00 (rimborso spese mediche fino a € 10.000)

CONDIZIONI INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

La quota base si intende a persona e prevede la sistemazione in camera doppia.

Prezzi su richiesta.

DOCUMENTI

È necessario un passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di rientro e con almeno due pagine libere consecutive. Il visto viene rilasciato all’arrivo in frontiera.

 

ASSICURAZIONE PER ANNULLAMENTO VIAGGIO (FACOLTATIVA)

Su richiesta (copre circa il 4% del totale)

Cambi applicati: 1 ZAR = 0,063 € Adeguamento valutario, se necessario, entro 20 giorni dalla data di partenza.

 

LA QUOTA BASE COMPRENDE

Su richiesta.

 

LA QUOTA BASE NON COMPRENDE

Su richiesta.