fbpx
I TUOI ITINERARI SALVATI (0)

Messico e Guatemala: dal Chiapas a Tikal

Un’immancabile visita di Città del Messico e poi il Chiapas, il Guatemala (compresi i maggiori siti archeologici) fino alla penisola dello Yucatan, e poi di nuovo in Messico. Questo viaggio ci farà conoscere la mitica civiltà maya, misteriosamente scomparsa, ultimo baluardo alla conquista spagnola dell’America istmica. Incontreremo poi una natura tropicale straordinariamente ricca di sfumature e un popolo gentile e ospitale che esprime la sua intensa spiritualità in tradizioni e rituali antichissimi.

Costo

A partire da € 1.576,00

Durata

12gg

Tipologia viaggio

Viaggio individuale

Per partenze entro il

20/12/2019

TAPPE PRINCIPALI DELL'ITINERARIO

Città del Messico, Canyon del Sumidero, San Cristóbal de Las Casas, Palenque, Yaxchilan, Flores, Tikal, Chichicastenango, Lago Atitlan, Antigua, Città del Guatemala

  • Itinerario
  • GIORNO
    1

    CITTÀ DEL MESSICO - ARRIVO

    Arrivo all’aeroporto internazionale di Città del Messico, incontro con la guida e trasferimento in hotel.

    Pernottamento.

  • GIORNO
    2

    CITTÀ DEL MESSICO

    Prima colazione.

    Al mattino si visita lo Zocalo, la piazza principale e una delle più grandi del mondo. Intorno alla piazza si trovano la Cattedrale Metropolitana e il Palacio Nacional con i murales di Diego Rivera che narrano la storia del Messico.

    Successivamente si prosegue verso il famoso viale Paseo de la Reforma, costruito durante il corto regno dall’imperatore Massimiliano per collegare la piazza principale al castello nel parco di Chapultepec. Si arriva poi al Museo Nazionale di Antropologia che racchiude in molteplici sale, l’eredità precolombiana non solo del Messico, ma di tutta la Mesoamerica ed è l’introduzione perfetta per il resto del viaggio.

    Dopo una breve sosta alla Basilica della Madonna della Guadalupe, molto venerata in tutto il sud America, si prosegue per la visita del sito archeologico di Teotihuacan che si trova 50 km a nordest della capitale. Teotihuacan è una delle città precolombiane più affascinanti e importanti della cultura azteca.

    Si esplorano i templi, i palazzi e le piramidi. In particolare il complesso del Palazzo di Quetzalpapalotl, il tempio della Conchiglia Piumata, la piramide della Luna e quella immensa del Sole, una delle più grandi al mondo. Dopo il pranzo in ristorante, si torna a Città del Messico, costruita sopra i resti di Tenochtitlan, l’antica capitale degli Aztechi.

    In serata rientro in hotel e pernottamento.

  • GIORNO
    3

    CITTÀ DEL MESSICO

    Prima colazione.

    Partenza verso il sud della città, visitando il quartiere degli artisti di Coyoacan. È in questa zona della città dall'architettura coloniale che Frida Kahlo ha trascorso la maggior parte della sua vita. Qui si scoprono le case dai colori vivi, numerosi caffè letterari e anche dei posti affascinanti dove trascorrere bei momenti.

    Si visita inoltre la chiesa di San Juan Bautista e il famoso museo di Frida Kahlo, la "Casa Azul", dove vissero l'artista e suo marito Diego Rivera. Rientro nel pomeriggio in hotel.

    Pernottamento.

  • GIORNO
    4

    CITTÀ DEL MESSICO/CHIAPA DE CORZO/CAÑÓN/SAN CRISTÓBAL DE LAS CASAS

    Prima colazione.

    In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo per Tuxtla Gutièrrez, capitale dello stato del Chiapas. Arrivo e trasferimento al molo di Chiapa de Corzo per prendere la barca che ci porta sul fiume Grijalva per scoprire il magnifico Canyon del Sumidero, profondo un chilometro e lungo 14 metri. Si osservano scimmie, coccodrilli e molti altri animali tipici della zona.

    Pranzo in ristorante e proseguimento per San Cristobal de Las Casas. Arrivo e visita a piedi della cittadina di San Cristobal con la cattedrale, il mercato e la chiesa di Santo Domingo del XVI° secolo. Quindi partenza per le montagne del Chiapas dove vivono gli indigeni Tzotziles di San Juan Chamula e Zinacantan.

    Si noterà come il culto delle divinità precolombiane e la religione cattolica convivono fianco a fianco, in un ambiente di grande misticismo collettivo. Rientro a San Cristobal e sistemazione in hotel.

    Pernottamento.

  • GIORNO
    5

    SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS

    Prima colazione.

    Giornata dedicata alla visita delle comunità indigene di San Juan Chamula e Zinacantan, situate a pochi chilometri da San Cristóbal. Pranzo in un ristorante locale.

    È anche prevista la visita della città, del mercato locale dove è possibile ammirare il lavoro artigianale degli indigeni locali e delle famose chiese, tra le quali spicca la barocca Santo Domingo.

    Pernottamento.

  • GIORNO
    6

    SAN CRISTÓBAL DE LAS CASAS/PALENQUE

    Prima colazione.

    Oggi si scende dalle montagne del Chiapas attraversando vallate verdissime. Sosta prevista alle cascate di Agua Azul. Pranzo in corso di viaggio.

    Arrivo a Palenque per il pernottamento.

  • GIORNO
    7

    PALENQUE/YAXCHILAN/FLORES

    Prima colazione.

    Di buon mattino partenza per il villaggio di Corozal, situato alla frontiera messicana, percorrendo 150 Km di strada asfaltata e 18 Km di sterrato in circa 2 ore e mezza. Alla fine di questo bellissimo percorso si prendono le motolance per navigare lungo il fiume Usumacinta per circa un'ora così da raggiungere l'antica città Maya situata ai margini della foresta: Yaxchilan.

    Al termine della visita rientro in motolancia a Corozal dove si pranzerà in un ristorante situato sulla riva del fiume Usumacinta. Dopo il pranzo e sbrigate le pratiche doganali con le autorità messicane, incontro con la guida guatemalteca. Il viaggio prosegue in motolancia per circa 30 minuti per raggiungere il villaggio di Betel situato in territorio guatemalteco. Passato il controllo doganale si prosegue in bus alla volta di Flores. Durante queste 3 ore e mezza si potranno ammirare i meravigliosi paesaggi della foresta locale.

    Arrivo a Flores per il pernottamento.

  • GIORNO
    8

    FLORES/TIKAL/GUATEMALA

    Prima colazione e visita della zona archeologica di Tikal, considerato il centro Maya più spettacolare.

    L'incredibile abbondanza di piramidi e di steli ci mostrano ancora oggi come questa città fosse speciale per il mondo Maya durante il secolo VIII. Si può passeggiare fra piramidi alte fino a 70 metri alcune delle quali costruite già 200 anni prima della venuta di Cristo.

    Da segnalare lo spettacolare scenario della giungla del Peten che si può ammirare dalla cima della piramide conosciuta come Tempio IV. Al termine della visita, pranzo e trasferimento in aeroporto per il volo a Guatemala City.

    All'arrivo trasferimento in hotel e pernottamento.

  • GIORNO
    9

    GUATEMALA/CHICHICASTENANGO/ATITLAN

    Prima colazione e partenza per Chichicastenango.

    All’arrivo visita della chiesa di Santo Tomas e del mercato indigeno. Nel mercato di Chichicastenango si mescolano le usanze maya e spagnole; ogni giovedì e domenica (giorni di mercato) il piccolo centro abitato diventa un vero e proprio bazar di artigianato dove si possono ammirare e acquistare vari tipi di tessuti, ceramiche e oggetti di legno intagliato.

    Nella chiesa di Santo Tomas, situata nella piazza principale, giungono i rappresentanti di diversi villaggi limitrofi, assegnati al culto di vari santi: è possibile vedere gli indigeni offrire incenso e pregare i loro dei e santi in una suggestiva mescolanza di riti preispanici e cristiani.

    Partenza per il Lago di Atitlan, uno dei più belli del mondo, dominato da tre vulcani e abitato, lungo le sue sponde, da diverse comunità appartenenti a vari gruppi etnici. Arrivo a Panajachel, principale centro abitato sulle rive del lago e sistemazione in hotel.

    Pernottamento.

  • GIORNO
    10

    ATITLAN/ANTIGUA

    Prima colazione.

    Al mattino navigazione in lancia del lago. Sosta e visita di San Antonio Palopò, un villaggio che vede impegnate molte famiglie nella produzione della ceramica. Al termine partenza per Antigua.

    Arrivo e pernottamento.

  • GIORNO
    11

    ANTIGUA/CITTÀ DEL GUATEMALA

    Prima colazione e partenza per la visita di questa meravigliosa città.

    Passeggiare lungo le strade di Antigua è come tornare indietro nel tempo. Le strade acciottolate in pietra, la buganvillea che cade vigorosa da pareti in rovina, mura colorate di fresco con i caratteristici balconi, tetti di mattone, parchi con fontane e uno spettacolare paesaggio alle falde dei tre vulcani Acqua, Fuoco e Acatenango non potranno che affascinare.

    Antigua è una delle cittadine coloniali più belle delle Americhe e Patrimonio Culturale dell’Unesco. Nel pomeriggio partenza verso Guatemala City. Arrivo e sistemazione in hotel.

    Pernottamento.

  • GIORNO
    12

    CITTÀ DEL GUATEMALA - PARTENZA

    Prima colazione.

    In tempo utile trasferimento in aeroporto per la partenza.

SALVA L’ITINERARIO TRA I PREFERITI

Dettagli di viaggio

VISTO

Messico: non è necessario per soggiorni inferiori ai 90 giorni

Guatemala: non è necessario per soggiorni inferiori ai 90 giorni

HOTEL PREVISTI

Hotel 3 e 4 stelle

ISCRIZIONE ASSICURAZIONE MEDICA E BAGAGLIO

€ 85,00 (rimborso spese mediche fino a € 10.000)

CONDIZIONI INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

La quota base si intende a persona e prevede la sistemazione in camera doppia.

 

Minimo 2 persone: € 1.958,00

Minimo 4 persone: € 1.576,00

Supplemento per camera singola: € 326,00

DOCUMENTI

Occorre un passaporto valido per almeno 6 mesi dalla data di inizio del viaggio.

 

ASSICURAZIONE PER ANNULLAMENTO VIAGGIO (FACOLTATIVA)

Su richiesta (circa il 4% del totale).

CAMBI APPLICATI: USD = 0,85 € – Adeguamento valutario, se necessario, entro 20 giorni dalla partenza.

 

LA QUOTA BASE COMPRENDE

Sistemazione in hotel 3 stelle superiore/4 stelle; colazione americana in tutti gli hotel; volo Citta del Messico-Villahermosa e Tikal-Guatemala in classe turistica; 3 pranzi (giorni 2, 4 e 5) – menu turistico; trasporto in van con aria condizionata; guide locali di lingua italiana; ingresso ai siti archeologici e musei menzionati nel programma; facchinaggio; documenti e set da viaggio.

 

LA QUOTA BASE NON COMPRENDE

I voli intercontinentali, i pasti non menzionati, bevande, mance, spese personali e quanto altro non indicato nella “quota base comprende”.

 

IMPORTANTE

L’ordine dell’escursioni può essere modificato per un migliore sviluppo dell’itinerario a seconda delle condizioni climatiche e degli orari dei voli.