I TUOI ITINERARI SALVATI (0)

Mozambico

MOZAMBICO

IL PAESE DELLE LAGUNE

DESTINAZIONI › AFRICA › MOZAMBICO

Viaggi in Mozambico: tra mare, storia e natura

ORGANIZZA CON NOI LE TUE VACANZE IN MOZAMBICO

 

Il Mozambico, repubblica presidenziale con capitale Maputo, è uno stato dell’Africa orientale grande 2 volte l’Italia. È indipendente dal 1975, dopo una colonizzazione portoghese durata 5 secoli che ha lasciato il paese poverissimo, con una siccità persistente e una marcata dipendenza economica dal Sudafrica. Impossibile poi dimenticare la terribile guerra civile che dal 1977 si è protratta fino al 1992, anno della pace firmata propria a Roma in cui finalmente si sono gettate le basi di una nuova costituzione multipartitica. Dal 1994 c’è stato un deciso miglioramento economico con riforme concepite per aiutare il paese a uscire dalla condizione di povertà in cui vive la maggioranza della popolazione.

Un viaggio in Mozambico offre natura, storia e relax in un connubio che non può mai deludere. Si può visitare il sud, più ricco e sviluppato, ma anche il nord, più remoto e selvaggio ma collegato molto bene al resto del paese. Tutta la linea costiera del Mozambico, che si sviluppa per 2750 km dal golfo di Maputo fino a Pemba e a Capo Delgado, è davvero spettacolare. Qui l’Oceano Indiano offre uno spettacolo di sé veramente unico: acque calde e turchesi, spiagge candide, lagune, isole e barriere coralline ancora integre. E finalmente strutture alberghiere che non hanno violato la superba bellezza della natura. In particolare l’arcipelago di Bazaruto, parco naturale protetto ormai famoso in tutto il mondo, alterna alte dune sabbiose a una vegetazione ricca e selvaggia che cresce intorno ai numerosi laghi. Lo spettacolo dall’alto è straordinario e permette di ammirare un insieme cromatico tra mare e terra di straordinaria armonia.

Itinerari

Informazioni utili

CULTURA GENERALE E FORMALITÀ DI VIAGGIO

NOME COMPLETO

Repubblica del Mozambico

CAPITALE

Maputo (1.244.227 ab.)

FORMA DI GOVERNO

Repubblica semipresidenziale

SUPERFICIE

799.380 Km²

POPOLAZIONE

Circa 30 milioni. La maggioranza della popolazione è bantu e si è sovrapposta ai boscimani, gli antichi originari.

Territorio

A est il Mozambico si affaccia sull’Oceano Indiano, con una costa bellissima; a sud confina con il Sudafrica, a ovest con lo Zimbabwe e lo Zambia, e a nord con la Tanzania. Oggi è il paradiso per i sudafricani, che qui trovano magnifiche spiagge, sabbia bianca e mare cristallino con acque calde e protette.

Religione

I culti più diffusi sono l’animismo, il cattolicesimo e l’islam.

Clima

Il Mozambico si trova nell’emisfero australe, quindi le stagioni sono invertite rispetto all’Italia. Il periodo migliore per un viaggio in Mozambico va da aprile a ottobre, quando il clima è caldo e secco. A febbraio e a marzo piove molto e c’è il rischio di cicloni tropicali. Tra novembre e febbraio il clima è caldo-umido.

Prima di partire si consiglia di consultare le temperature su Weather Underground oppure su Yahoo Weather

LINGUA PRINCIPALE

Portoghese, bantu e swahili

FUSO ORARIO

Rispetto all’Italia: +1

VALUTA PRINCIPALE

Metical (MZN)

Valuta

La valuta locale è il Metical (MZN), ma spesso sono accettati anche i dollari e il rand sudafricano. Soltanto gli hotel, i negozi e i ristoranti più prestigiosi accettano le carte di credito.

visto e documenti

Passaporto: deve avere una validità residua di almeno 6 mesi dalla data di partenza.

Visto: si ottiene all’arrivo in aeroporto o all’ambasciata di Roma prima della partenza.

Vaccinazioni e consigli sanitari

Non sono previste vaccinazioni obbligatorie.

Vaccini consigliati: febbre gialla, se si proviene da paesi a rischio di contaminazione.

Elettricità

La corrente elettrica è a 220 volt. Si consiglia di portare con sé un adattatore per prese.

cucina

La cucina si presenta come un mix di influenze portoghesi, africane e indiane. Si mangiano riso o manioca con molto peperoncino, fagioli e altri legumi con verdure, pesce e crostacei. La manioca, condita con salsa di arachidi, di solito accompagna il pesce.

Acquisti

La capitale Maputo offre moltissimi spunti per gli acquisti grazie alle numerose zone commerciali e ai mercati locali. Molto belle le sculture in ebano e le capulanas, stoffe coloratissime che le donne del Mozambico usano come gonne o pantaloni.

altri consigli

Non comprare articoli che danneggiano la flora, la fauna o il patrimonio artistico del paese. Non sprecare l’acqua: è un bene prezioso.

prima della partenza

È buona norma informare il Ministero degli Esteri del viaggio che si sta per fare. Visita il sito: www.dovesiamonelmondo.it