I TUOI ITINERARI SALVATI (0)

Stati Uniti

STATI UNITI

IN AMERICA L’UNICO PECCATO È PORSI DEI LIMITI

DESTINAZIONI › AMERICA › STATI UNITI

Viaggi organizzati negli Stati Uniti

VIAGGI NEGLI U.S.A. DA CHICAGO A NEW YORK

 

Conosciuti anche come USA o The States, gli Stati Uniti comprendono 50 stati e il distretto federale di Washington D.C., capitale della federazione. Le possibilità di viaggio che gli Stati Uniti offrono sono davvero infinite; tra i viaggiatori che hanno tempo è molto popolare percorrere la Mother Road, la Route 66 che da Chicago arriva fino a Santa Monica, in California. Tutti gli stati americani meritano una visita se si vuole conoscere lo spirito originale e autentico di ognuno di essi e approfondire una storia che ha visto susseguirsi guerre, repressioni, colonizzazione europea e, infine, l’indipendenza. Tappa obbligatoria di un viaggio negli Stati Uniti è senza dubbio la Grande Mela, ovvero New York, una città decisamente originale che rappresenta la meta più gettonata di sempre.

Itinerari

Informazioni utili

CULTURA GENERALE E FORMALITÀ DI VIAGGIO

NOME COMPLETO

Stati Uniti d’America

CAPITALE

Washington D.C. (642.323 ab.)

FORMA DI GOVERNO

Rep. presidenziale federale

SUPERFICIE

9.629.091 Km²

POPOLAZIONE

303.824.640 abitanti

Territorio

Composti da 50 stati e un distretto federale, gli Stati Uniti confinano a nord con il Canada e a sud con il Messico, mentre ad est e ad ovest sono bagnati rispettivamente dall’oceano Atlantico e dall’Oceano Pacifico.

Religione

La religione più diffusa è il cristianesimo (gli americani sono perlopiù protestanti, cattolici, mormoni e ortodossi). Tra le altre religioni si contano ebraismo, buddismo, islam e induismo.

Clima

Gli USA hanno un clima che varia a seconda delle zone ma che, in generale, si mantiene temperato. L’area centrale è interessata da due correnti d’aria, quella polare-continentale che proviene dal Canada e quella tropicale-marittima che spira dal Golfo del Messico. D’inverno l’aria polare colpisce le regioni meridionali, mentre d’estate l’aria calda e umida si spinge fino alla regione dei Grandi Laghi. A sud il clima è di tipo mediterraneo, con inverni miti ed estati calde. L’Alaska è l’unico stato con un clima subpolare.

Prima di partire si consiglia di consultare le temperature su Weather Underground oppure su Yahoo Weather

LINGUA PRINCIPALE

Inglese

FUSO ORARIO

Rispetto all’Italia: -6

VALUTA PRINCIPALE

Dollaro

Lingua

La lingua ufficiale è l’inglese. In Florida e nelle zone che confinano con il Messico si parla anche lo spagnolo.

Fuso Orario

L’America è divisa in 6 fasce orarie:

  • East Coast: 6 ore indietro rispetto all’Italia.
  • Tra la East Coast e la zona delle Montagne: 7 ore indietro rispetto all’Italia.
  • Zona delle Montagne Rocciose: 8 ore indietro rispetto all’Italia
  • West Coast: 9 ore indietro rispetto all’Italia
  • Alaska: 10 ore indietro rispetto all’Italia

Isole Hawaii: 11 ore indietro rispetto all’Italia

visto e documenti

Passaporto: deve avere una validità residua di almeno 6 mesi.

Visto: il visto è obbligatorio. Grazie al Visa Waiver Program (VWP) https://www.dhs.gov/visa-waiver-program-requirements i cittadini italiani possono entrare nel paese per un massimo di 90 giorni senza richiedere il visto: è necessario però ottenere l’autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization) che si può richiedere online sul sito https://esta.cbp.dhs.gov/esta/. Anche i minori devono compilare il modulo online.

Vaccinazioni e consigli sanitari

Non sono previste vaccinazioni obbligatorie.

Elettricità

In tutti gli Stati Uniti la corrente elettrica è a 110 volt. Per usare gli apparecchi elettrici europei, predisposti per la corrente elettrica a 220 volt, sarà necessario munirsi di un adattatore.

cucina

Regno dei fast food, gli Stati Uniti hanno moltissimi punti di ristoro e ristoranti dove si può trovare ogni tipo di cucina internazionale. La tipica colazione americana prevede caffè a volontà, frittata o uova strapazzate, pancetta, salumi, formaggi, ma anche dolci come muffin e pancake, da gustare con abbondante sciroppo di acero. Grande protagonista dei pasti è la carne, specie quella bovina, ma si trova in abbondanza anche carne di maiale, di bisonte e di tacchino, oltre a pesce e crostacei. Tra le bevande, oltre all’immancabile Coca-Cola, sono molto diffuse la birra, il sidro e il Bourbon.

Acquisti

A partire da New York, moltissime città americane hanno centri commerciali immensi dove si può acquistare di tutto. Molto convenienti gli articoli elettronici e i CD, venduti entrambi a prezzi vantaggiosi rispetto a quelli europei. Tra le specialità gastronomiche da acquistare come souvenir non possono mancare i marshmallow e il burro d’arachidi.

altri consigli

Non comprare articoli che danneggiano la flora, la fauna o il patrimonio artistico del paese. Non sprecare l’acqua: è un bene prezioso.

prima della partenza

È buona norma informare il Ministero degli Esteri del viaggio che si sta per fare. Visita il sito: www.dovesiamonelmondo.it