I TUOI ITINERARI SALVATI (0)

Sudafrica

SUDAFRICA

IL COMPITO PIÙ DIFFICILE NELLA VITA È QUELLO DI CAMBIARE SE STESSI…

DESTINAZIONI › AFRICA › SUDAFRICA

Viaggi in Sudafrica: alla scoperta del paese arcobaleno

SCOPRI TUTTI I NOSTRI TOUR IN SUDAFRICA

 

Il Sudafrica è legato dal punto di vista economico all’emisfero settentrionale del mondo fin dal 7 aprile 1652, anno della fondazione di Città del Capo da parte di Jan Van Reebeck, che credette d’aver trovato in questa bella baia la nuova Terra Promessa. La città doveva essere il porto intermedio della compagnia olandese delle Indie orientali sulla via delle spezie, la via allora più sicura perché non battuta dai Turchi. Oggi, come un tempo, è la via scelta dalle petroliere di grande stazza che non transitano nel canale di Suez.

 

Capo di Buona Speranza (non più “Capo Tormentoso” come lo battezzò Diaz nel 1487) oggi è il simbolo di una nazione piena di attrattive, all’avanguardia, con un’aura cosmopolita che la differenzia dal resto del Sudafrica. Nelle città si percepisce la voglia di superare le gravi problematiche legate al regime di apartheid che in passato avevano relegato il paese ai confini del mondo civilizzato: oggi la nazione può vantare ben 2 premi Nobel per la pace grazie a Nelson Mandela e a Frederik de Klerk.

 

Punto forte di ogni viaggio in Sudafrica è senz’altro Città del Capo, la graziosa città-metropoli situata nella Provincia del Capo, dove gli oceani si incontrano, sorvegliata dalla maestosa Table Mountain; e ancora il suggestivo Capo di Buona Speranza, le imperdibili Winelands, la bellissima e spettacolare regione di Mpumalanga e le riserve dove si possono incontrare tante specie di animali che vivono in semilibertà.

Itinerari

Informazioni utili

CULTURA GENERALE E FORMALITA’ DI VIAGGIO

NOME COMPLETO

Repubblica del Sudafrica

CAPITALE

Pretoria (2.345.908 ab.)

FORMA DI GOVERNO

Repubblica presidenziale

SUPERFICIE

1.219.090 Km²

POPOLAZIONE

48.502.063 abitanti

Territorio

Il Sudafrica si trova all’estremo sud del continente africano, subito sotto il Tropico del Capricorno.

Gran parte del suo territorio è formato da rocce antichissime del Paleozoico. L’altopiano dello Highveld, il

bacino del Kalahari e la pianura costiera del Lowveld sono le 3 regioni principali. Il paese ospita numerose riserve naturali e parchi nazionali; è la terra degli elefanti africani, dei rinoceronti neri e bianchi,

dei leopardi, delle giraffe e di moltissime altre specie di animali.

Religione

Le religioni cristiane sono quelle più diffuse: in particolare protestantesimo, cattolicesimo, anglicanesimo, metodismo e luteranesimo.

Clima

In generale il Sudafrica ha un clima perennemente assolato. Il clima varia da quello mediterraneo nella penisola del Capo a quello sub-tropicale nella costa del KwaZulu-Natal e nella zona nord-orientale. Nell’Highveld invece il clima è temperato. Sulle coste le temperature variano da una regione all’altra. Nella zona di Città del Capo in estate (dicembre-marzo) il clima e secco, assolato e caldo, ma senza eccessi. Verso nord, sulla costa atlantica, ci si avvicina al clima secco del deserto della Namibia. Primavera e autunno sono i periodi migliori per frequentare le spiagge. Nella regione di Johannesburg le temperature non sono mai troppo levate. Da novembre a febbraio le piogge sono abbondanti, ma si concentrano soprattutto a fine giornata.

Prima di partire si consiglia di consultare le temperature su Weather Underground oppure su Yahoo Weather

LINGUA PRINCIPALE

Afrikaans

FUSO ORARIO

Rispetto all’Italia: +1

VALUTA PRINCIPALE

Rand (ZAR)

Lingua

In Sudafrica esistono 11 lingue ufficiali. Le più diffuse sono l’inglese, l’afrikaans, lo zulu e il xhosa.

visto e documenti

Passaporto: deve avere validità residua di almeno 30 giorni dalla data di rientro e almeno 2 pagine bianche.

Visto: obbligatorio. Viene rilasciato direttamente alla frontiera ed è valido 90 giorni.

Vaccinazioni e consigli sanitari

Non sono previste vaccinazioni obbligatorie per chi proviene dall’Italia.

A chi visita tra dicembre e maggio la Northern Province, Mpulamanga e KwaZulu Natal si consiglia la profilassi antimalarica

Chi proviene dallo Zambia deve vaccinarsi contro la Febbre Gialla.

Elettricità

La corrente è a 220/230 volt, con prese rotonde a tre denti. Si consiglia di portare con sé un adattatore.

cucina

Con la sua straordinaria varietà di piatti, la cucina sudafricana rispecchia alla perfezione il melting pot culturale del paese. La carne, soprattutto di agnello e manzo, è senza dubbio il caposaldo della tradizione gastronomica ed è cucinata in tutte le sue possibili varianti. Molto buoni i vini, considerati tra i migliori al mondo.

Acquisti

L’artigianato locale offre souvenir di ogni tipo tra manufatti in terracotta, ceramiche, pelletteria e molto altro ancora. Molto graziose sono anche le uova di struzzo dipinte. In Sudafrica i gioielli e le pietre preziose hanno prezzi molto più bassi rispetto all’Europa e si possono trovare dei veri affari: consigliamo però di fare attenzione a dove si acquista e di rivolgersi sempre a rivenditori con licenza ufficiale.

altri consigli

Non comprare articoli che danneggiano la flora, la fauna o il patrimonio artistico del paese. Non sprecare l’acqua: è un bene prezioso.

prima della partenza

È buona norma informare il Ministero degli Esteri del viaggio che si sta per fare. Visita il sito: www.dovesiamonelmondo.it