I TUOI ITINERARI SALVATI (0)

Russia

RUSSIA

NON SI PUÒ CAPIRE LA RUSSIA CON LA MENTE, NELLA RUSSIA SI PUÒ SOLO CREDERE

DESTINAZIONI › EUROPA › RUSSIA

Viaggio in Russia: tra Mosca e San Pietroburgo

SCOPRI TUTTI I NOSTRI TOUR IN RUSSIA

 

La Federazione Russa è ciò che resta dell’Unione Sovietica: è un grande territorio che si estende tra l’Europa e l’Asia ed è di fatto lo stato più grande del mondo. Basti pensare alla varietà dei confini: Norvegia, Finlandia, Estonia, Lettonia, Bielorussia, Lituania, Polonia, Ucraina, Georgia, Azerbaijan, Kazakistan, Cina, Mongolia e Corea del Nord. E poi le distese marine che vanno dal Mar Baltico a nord ovest, dal Mare Glaciale Artico a Nord, dall’Oceano Pacifico ad est e dal Mar Nero e dal Mar Caspio a sud. E tra questi estremi si trovano le due città più importanti del Paese: Mosca, la capitale europea più asiatica, e San Pietroburgo, la città più europea della Russia.

San Pietroburgo fu voluta da Pietro il Grande oltre 300 anni fa come finestra sull’Occidente nell’unico punto in cui il territorio da sempre russo incrociava le rotte marittime verso l’Europa settentrionale; fu costruita con tutto lo sfarzo e la regolarità tipici dell’Europa del XVIII e XIX secolo su progetti di vari architetti europei. Ne risultò una delle più belle città d’Europa, e se Mosca incute soggezione, San Pietroburgo affascina. Oggi, nonostante i problemi, i suoi abitanti la chiamano affettuosamente “Piter” e stanno cercando di restituirle l’aspetto che ha perduto negli ultimi 80 anni.

Mosca invece, costruita 850 anni fa, è il barometro dei cambiamenti del paese. È una città vitale e caotica in cui convivono tante contraddizioni, a partire da quelle architettoniche: non è raro infatti vedere antichi monasteri affiancare edifici ultramoderni. L’atmosfera che si respira però è veramente unica: un viaggio a Mosca saprà infatti svelare appieno il vero spirito della Russia.

Itinerari

Informazioni utili

CULTURA GENERALE E FORMALITÀ DI VIAGGIO

NOME COMPLETO

Federazione russa

CAPITALE

Mosca (12.380.664 ab.)

FORMA DI GOVERNO

Rep. sem. federale

SUPERFICIE

17.100.000 Km²

POPOLAZIONE

Circa 145 milioni di abitanti

Territorio

La Russia è lo stato più esteso al mondo e si può dividere in 3 blocchi principali: la Russia europea, la Siberia e la Russia estremo orientale. È composta principalmente da pianure e altopiani, ma comprende anche due notevoli catene montuose: quella dei monti Urali, a ovest, e quella dei monti del Caucaso, a sud-est. Il territorio ospita il lago più grande del mondo, il Mar Caspio, condiviso però con altri stati: Iran, Kazakistan, Turkmenistan e Azerbaijan.

Religione

La religione più diffusa è il cristianesimo ortodosso.

Clima

La Russia ha un clima perlopiù di tipo continentale, con inverni molto rigidi e lunghi ed estati brevi e calde; la zona settentrionale del paese ha invece un clima subartico. A queste latitudini le giornate estive sono così lunghe che in piena estate a San Pietroburgo non fa mai veramente buio. L’autunno è breve e già alla fine di novembre a Mosca le temperature scendono sotto lo zero. Le nevicate più abbondanti sono a dicembre ma persistono anche fino ai primi giorni di aprile, quando inizia il disgelo. San Pietroburgo, anche se si trova più a nord di Mosca, ha un clima invernale più mite.

Prima di partire si consiglia di consultare le temperature su Weather Underground oppure su Yahoo Weather

LINGUA PRINCIPALE

Russo

FUSO ORARIO

Rispetto all’Italia: +2 (+1 ora legale)

VALUTA PRINCIPALE

Rublo russo (₽)

Lingua

La lingua ufficiale è il russo. L’inglese si parla poco e solo nelle grandi città.

visto e documenti

Passaporto: deve avere una validità residua di almeno 6 mesi.

Visto: è obbligatorio e si deve richiedere in Italia.

Vaccinazioni e consigli sanitari

Non sono previste vaccinazioni obbligatorie.

Elettricità

La corrente elettrica è a 220 volt con spine a 2 fori. Si consiglia di portare con sé un adattatore.

cucina

La cucina russa è legata al territorio e alla sua storia. In generale è semplice con zuppe di carne, funghi, pesce e verdure. Sono molto popolari i prodotti fermentati e affumicati, le polente, i pasticci, i crauti e i cavoli in generale. La vodka è la bevanda nazionale conosciuta in tutto il mondo.

Acquisti

L’oggetto d’artigianato russo più popolare è sicuramente la matrioska, la bambola tradizionale conosciuta come il simbolo del paese. Impossibile dimenticare poi il colbacco, il copricapo in pelliccia con le orecchie flessibili. Molto caratteristici anche gli stivali e gli scialle.

altri consigli

Non comprare articoli che danneggiano la flora, la fauna o il patrimonio artistico del paese. Non sprecare l’acqua: è un bene prezioso.

prima della partenza

È buona norma informare il Ministero degli Esteri del viaggio che si sta per fare. Visita il sito: www.dovesiamonelmondo.it