I TUOI ITINERARI SALVATI (0)

Giordania e Israele: né principi né re

Un viaggio che ci consente di conoscere i luoghi più sacri in Israele, abbinati alla Giordania e alla magia di Petra e del Wadi Rum. E inoltre un viaggio sul territorio per cogliere la bellezza di molteplici e vari ambienti naturali. Dalla cinta di dune di sabbia ad una zona sempre verde di piantagioni di agrumi e di vasti orti attraversati da una rete di acquedotti utilizzati per l’irrigazione; da una regione di basse colline con campi coltivati a frumento e vigneti a colline terrazzate; da nude rocce calcaree grigiastre a boschi di ulivi e dal deserto di Giuda con le sue bianche montagne di gesso alla densa vegetazione formata da acacie e da un ricco sottobosco.

Costo

A partire da € 1.740,00

Durata

8gg

Tipologia viaggio

Viaggio di gruppo

Per partenze entro il

29/02/2020

TAPPE PRINCIPALI DELL'ITINERARIO

Tel Aviv, Mitzpe Ramon, Wadi Rum, Petra, Gerusalemme

CALENDARIO DELLE PARTENZE 2019

 

 

APRILE MAGGIO GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE
Domenica 14 Domenica 26 Domenica 2 Domenica 7 Domenica 4 Domenica 15 Domenica 27 Domenica 17 Domenica 1
Domenica 16 Domenica 18 Domenica 8
Domenica 29
  • Itinerario
  • GIORNO
    1

    TEL AVIV – arrivo

    Arrivo all’aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv.

    Disbrigo delle procedure di ingresso nel Paese, ritiro del bagaglio e incontro con il nostro rappresentante. Trasferimento privato in hotel.

    Cena e pernottamento.

  • GIORNO
    2

    TEL AVIV/MITZPE RAMON

    Prima colazione in hotel.

    Incontro con la guida locale e partenza per la scoperta di Tel Aviv in tutte le sue sfaccettature. Conosciuta anche come la "Città Bianca", è stata dichiarata dall'Unesco “patrimonio culturale mondiale” per i suoi edifici in stile Bauhaus.

    Partiremo per la scoperta di Nachalat Benyamin, il centro commerciale pedonale della città dove si può ascoltare musica dal vivo, ammirare opere d’arte, artigianato locale e gioielli fatti a mano. Proseguiremo su Rothschild boulevard famoso per i suoi edifici in stile Bauhaus. Passaggio per Neve Tzedek, il primo quartiere costruito fuori da Jaffa, nel 1887.

    Arriviamo così nella parte tradizionale di Jaffa che conserva uno dei porti più antichi al mondo. Passeggiata nei vicoli del mercato delle pulci. Nel pomeriggio avremo occasione di osservare alcuni graffiti nel quartiere alternativo di Florentine. Raggiungeremo il museo della cultura ebraica per cominciare a capire dove affondano le radici di questo popolo, importante base per la successiva visita di Gerusalemme.

    Nel tardo pomeriggio trasferimento a Mitzpe Ramon.

    Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

  • GIORNO
    3

    MIZPE RAMON (TIMNA/NEGEV)/WADI RUM

    Prima colazione in hotel.

    Visita del Mitzpe Ramon, una meraviglia geologica e uno dei crateri più grandi del mondo: 10 Km di diametro per 40 Km di lunghezza.

    Partenza per il parco di Timna, una delle più antiche miniere di rame scoperte nella zona. L’estrazione di questo prezioso metallo ci porterà indietro di 3000 anni.

    Al termine della visita la guida israeliana tornerà a Tel Aviv, non prima di avervi portato al passaggio della frontiera con la Giordania. Qui si incontra la guida giordana con cui si parte verso il parco nazionale del Wadi Rum. Il famoso “deserto di Lawrence”, detto anche “Valle della Luna”, è una valle scavata nei millenni dallo scorrere di un fiume nel suolo sabbioso. Escursione in auto fuoristrada e arrivo nel campo tendato.

    Cena sotto le stelle e notte in nel campo tendato.

  • GIORNO
    4

    WADI RUM/PETRA

    Prima colazione al campo.

    Partenza per Petra, una delle città antiche più suggestive del mondo. Visita di questa grande città edomita divenuta nabatea nel VI secolo a.C., situata lungo la via delle spezie che attraversava la penisola arabica fino al Mediterraneo.

    Le numerose facciate intagliate nella roccia, riferibili per la massima parte a luoghi di culto e funerari ne fanno un luogo unico, intatto e originale che è Patrimonio dell’umanità Unesco. Petra è una delle sette meraviglie del mondo moderno.

    Arrivo in hotel, cena e pernottamento.

  • GIORNO
    5

    PETRA/ALLENBY/MAR MORTO/GERUSALEMME

    Prima colazione in hotel.

    Di prima mattina partenza verso nord fino alla frontiera con Israele (ponte di Allenby/King Hussein). Disbrigo delle procedure e incontro con la guida israeliana.

    Partenza per Masada, un’antica fortezza fatta erigere da Erode il Grande e utilizzata dai Sicari diversi anni dopo per sfuggire ai Romani durante la guerra romano-giudaica. Simbolo dell'orgoglio ebraico, offre un panorama mozzafiato tra i colori del deserto e del lago salato più basso del mondo.

    Sosta presso una spiaggia del Mar Morto. Tempo libero per un'immersione nelle acque salate, dove si potrà apprezzare l’assenza di peso e la galleggiabilità. Infine, partenza per Gerusalemme.

    Arrivo in hotel per la cena e il pernottamento.

  • GIORNO
    6

    GERUSALEMME

    Prima colazione in hotel.

    Si inizia la giornata con una sosta presso il Machanè Yehuda, un bellissimo mercato dove si fondono in un’unica realtà tutti i profumi e i gusti mediorientali, punto di incontro per migliaia di persone che fanno la spesa per la giornata dello Shabbath.

    Si continua con la visita della Gerusalemme moderna e il Parlamento israeliano per osservare la Menorah, il famoso candelabro a 7 braccia. Visita del Museo d’Israele dove presso lo Shrine of the Book (Museo del Libro), sono conservati e visibili al pubblico i famosi rotoli del Mar Morto ritrovati a Qumran.

    Proseguimento della giornata con la visita a Yad Vashem, il Memoriale dell’Olocausto eretto in memoria delle vittime della barbarie nazista durante la Seconda Guerra Mondiale.

    Proseguimento in bus verso Betlemme dove si visita la Basilica della Natività costruita sulla grotta dove nacque Gesù, il Cristo.

    Rientro a Gerusalemme per la cena e il pernottamento.

  • GIORNO
    7

    GERUSALEMME

    Dopo la prima colazione si inizia la visita della parte antica di Gerusalemme, la città mistica che raccoglie lo spirito delle tre religioni monoteiste.

    Divisa in 4 quartieri – armeno, cristiano, ebraico e islamico – custodisce i segreti di una storia millenaria e di numerose culture che si sono succedute. Di sicuro la salita al Monte degli Ulivi offrirà il miglior panorama che si estende a perdita d’occhio e che dà una visione generale della morfologia e dell’architettura di Gerusalemme. Una visione mistica e magica nello stesso tempo.

    In breve tempo si raggiunge il Giardino del Getsemani e la Chiesa delle Nazioni. Proseguimento verso le mura della Città Vecchia e sosta presso il Muro del Pianto. Quindi il chiassoso bazar arabo e la Via Dolorosa, con sosta presso le stazioni fino al Santo Sepolcro. Qui si visita l’insieme di cappelle e chiese che sono racchiuse nel luogo più santo per la Cristianità.

    Cena e pernottamento in hotel.

  • GIORNO
    8

    GERUSALEMME - PARTENZA

    Prima colazione in hotel.

    Mattinata a disposizione. In tempo utile trasferimento in aeroporto per la partenza.

    Nota:

    Il Ponte di Allenby o Ponte King Hussein è aperto 7 giorni alla settimana. È chiuso soltanto per la festa di Yom Kippur e per la festa del Sacrificio o Eid al-Adha. Orari: dalla domenica al giovedì (08:00-22:00), venerdì e sabato (08:00-13:30).

SALVA L’ITINERARIO TRA I PREFERITI

Dettagli di viaggio

VISTO

Israele: non è necessario per i soggiorni inferiori ai 90 giorni.

Giordania: il visto si ottiene in Italia prima della partenza (costo: circa € 70,00).

HOTEL PREVISTI

4 stelle

Rahayeb Camp nel Wadi Rum

ISCRIZIONE ASSICURAZIONE MEDICA E BAGAGLIO

€ 85,00 (rimborso spese mediche fino a € 10.000)

CONDIZIONI INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

La quota base s’intende a persona e prevede la sistemazione in camera doppia.

 

Minimo 2 persone: € 1.740,00

Supplemento per camera singola: € 467,00

DOCUMENTI

Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di uscita dai Paesi.

 

ASSICURAZIONE PER ANNULLAMENTO VIAGGIO (FACOLTATIVA)

Su richiesta (circa il 4% del totale)

Cambi applicati: 1 USD = 0,85 € – Adeguamento valutario, se necessario, entro 20 giorni dalla data di partenza.

 

LA QUOTA BASE COMPRENDE

Incontro ed assistenza all’aeroporto di Ben Gurion, hotel/campo nel deserto per 7 notti con prima colazione, trasferimenti e sistemazioni come descritto, trattamento di mezza pensione con cene in hotel, guide locali di lingua italiana, assicurazione inter-assistance, documentazione e set da viaggio.

 

LA QUOTA BASE NON COMPRENDE

Viaggio aereo internazionale, pasti non menzionati, bevande, mance, tasse di uscita dalla Giordania USD 15, tasse di uscita da Israele USD 30, spese personali e quanto altro non indicato in “La quota base comprende”.