I TUOI ITINERARI SALVATI (0)

Giordania: Petra e il Mar Rosso

Un viaggio proposto per l’intera famiglia e anche per i più piccoli che hanno ammirato al cinema le avventure di Indiana Jones e che in Giordania possono ritrovare i luoghi delle sue rocambolesche avventure.

Tutto in Giordania rievoca grandi imprese: metamorfosi della natura e avventure umane che insieme hanno definito nei millenni una storia che pare infinita, una storia raccontata sempre con gentilezza fatta di suoni misteriosi, di rocce cangianti, sabbia rosa, costruzioni ardite, fortezze inaccessibili, coralli multicolori, colline dolci e valli abissali. La Giordania è davvero un caleidoscopio, una destinazione proiettata nel futuro per servizi e tecnologia ma solidamente radicata in un passato ricco di tradizioni mai dimenticate.

Costo

A partire da € 1.240,00

Durata

8gg

Tipologia viaggio

Viaggio individuale

Per partenze entro il

31/03/2020

TAPPE PRINCIPALI DELL'ITINERARIO

Amman, Mar Morto, Petra, Piccola Petra, Wadi Rum, Aqaba

  • Itinerario
  • GIORNO
    1

    AMMAN – ARRIVO

    Arrivo all’aeroporto internazionale Queen Alia, incontro con il nostro assistente per il disbrigo delle formalità doganali.

    Trasferimento in hotel.

    Cena e pernottamento.

  • GIORNO
    2

    AMMAN/MAR MORTO

    Prima colazione e intero giorno libero per visitare la capitale che con i suoi 5000 anni di storia alle spalle, è disseminata di rovine romane, compresa la cittadella e il foro.

    La città si estende su 7 colli. Le ambasciate, i ristoranti e gli alberghi di lusso si trovano sulla collina principale Jebel Amman. Nel pomeriggio trasferimento al Mar Morto: un grande ed enigmatico lago salato lungo 76 Km e largo 17 che si trova a 392 metri sotto il livello del mare. Circondato da suggestive scogliere biancheggianti, in questo cosiddetto mare nessuno potrà mai andare a fondo in quanto la percentuale di salinità è del 30%, contro il 3,33% della media degli altri mari. Le sue acque sono un vero unguento benefico della natura anche se non ospitano apparentemente vita animale o vegetale: infatti non vi sono pesci, né molluschi, né coralli, né alghe ma soltanto invisibili microrganismi. Il paesaggio intorno, anch’esso privo di vita vegetale, è incredibilmente suggestivo con le montagne calcaree tinte di rosa e aragosta.

    Cena e pernottamento.

  • GIORNO
    3

    MAR MORTO/PETRA

    Prima colazione e partenza per la visita della misteriosa città, raggiungibile attraverso il siq, uno stretto canyon che di per sé è un capolavoro della natura.

    Si avanza ai piedi di magnifiche rocce rosse dove si ha l'impressione che le alte pareti striate debbano a un certo punto congiungersi ma, dopo un chilometro e mezzo, all'improvviso un raggio di luce illumina quell'incredibile facciata del "Khazneh" e le colonne, i capitelli, i fregi, le nicchie, le statue, i frontoni ornati da bassorilievi si materializzano e lasciano senza fiato.

    Oltrepassato il Khazneh, percorrendo il cosiddetto siq esterno che si apre su un anfiteatro naturale, ecco lo splendido teatro di epoca romana scavato nella roccia ai piedi della Strada delle Facciate; quindi un'altra successione di templi, tombe e monumenti tra cui i resti del Ninfeo, la Strada Colonnata, la Torre Bizantina, la Porta di Temenos e il tempio dei Leoni Alati fino a giungere al Qasr el-Bint, o la fortezza della figlia del faraone, unico imponente monumento rettangolare non scavato nella roccia.

    Si raccomanda poi di salire verso el-Deir, il "Monastero", scavato nella roccia a 1060 metri di altitudine e con la facciata scolpita molto simile a quella della Casa del Tesoro. Il percorso a scalini si snoda attraversando un territorio di rara bellezza.

    Rientro in hotel a Petra per la cena e il pernottamento.

  • GIORNO
    4

    PETRA/PICCOLA PETRA/DESERTO DI WADI RUM

    Prima colazione.

    Sosta a soli 15 minuti presso il sito conosciuto come “Piccola Petra”. In questo luogo, abitato fin dal Neolitico, i Nabatei usavano ospitare le carovane in transito tra l’Arabia e il sud del Mediterraneo.

    Quindi partenza verso sud- est per accedere alla riserva protetta del Wadi Rum. Si fa un’escursione in Jeep 4x4, gestite dalla tribù della riserva, sui percorsi del deserto rosso. Questo mare di sabbia offre uno dei più spettacolari scenari desertici del mondo. Il paesaggio è composto da bizzarre formazioni rocciose che svettano sulla pianura di sabbia, note come jebel.

    Anche se molti turisti vi si recano, il posto non ha perso la sua maestosità. Gli unici residenti della zona sono i circa 4000 abitanti del villaggio e i beduini nomadi, e i soli edifici sono tende di lana di capra, alcuni negozi e alcune case in cemento, e il forte dove ha sede il quartier generale della polizia del deserto. L'impero nabateo, che ha governato a lungo su Petra, ha lasciato a Rum le rovine di un tempio.

    Cena e pernottamento in campo tendato.

  • GIORNO
    5

    DESERTO DI WADI RUM/AQABA

    Prima colazione e partenza per Aqaba che a differenza dei siti visitati finora è una città portuale, l’unica della Giordania. Non offre particolarità dal punto di vista archeologico, ma è uno spaccato della vita reale dei mercanti arabi.

    La città ha ottenuto lo status di zona off-shore, così da poter essere sfruttata anche per qualche buon acquisto a buon mercato nei mercati locali. Oltre a ciò Aqaba è un centro di notevole importanza soprattutto per la bellezza e la pescosità dei fondali marini. La vita della barriera corallina è ricca di pesci unici e piante di grande interesse per gli appassionati e i più esperti fotografi sottomarini.

    Chi invece non può o non vuole godere delle meraviglie del mondo sottomarino potrà comunque godere, ad eccezione che nei mesi più freddi dell’anno, delle meraviglie del Mar Rosso seduto su una barca dal fondo di vetro. Spostandosi verso il confine con l’Arabia Saudita si troveranno spiagge solitarie con la barriera corallina a pochi metri.

    Cena e pernottamento.

  • GIORNO
    6

    AQABA

    Mezza pensione in hotel.

  • GIORNO
    7

    AQABA

    Mezza pensione in hotel.

  • GIORNO
    8

    AQABA – PARTENZA

    Prima colazione.

    In tempo utile trasferimento in aeroporto per la partenza.

SALVA L’ITINERARIO TRA I PREFERITI

Dettagli di viaggio

VISTO

Obbligatorio. È possibile ottenere il visto d’ingresso in arrivo in aeroporto previa autorizzazione e conferma dei servizi da parte dei fornitori locali.

HOTEL PREVISTI

Hotel 4 e 5 stelle

ISCRIZIONE ASSICURAZIONE MEDICA E BAGAGLIO

€ 85,00 (rimborso spese mediche fino a € 10.000)

CONDIZIONI INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE

La quota base s’intende a persona e prevede la sistemazione in camera doppia.

 

Minimo 2 persone, hotel 4 stelle: € 1.240,00

Supplemento singola: € 300,00

 

Minimo 2 persone, hotel 5 stelle: € 1.390,00

Supplemento singola: € 390,00

DOCUMENTI

Occorre il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di partenza del viaggio.

ASSICURAZIONE PER ANNULLAMENTO VIAGGIO (FACOLTATIVA)

Su richiesta (circa il 4% del totale)

Cambi applicati: 1 USD= 0,89 €. Adeguamento valutario, se necessario, entro 20 giorni dalla data di partenza.

 

LA QUOTA BASE COMPRENDE

Trasferimenti da e per l’aeroporto con assistenza in lingua inglese, sistemazioni presso gli hotel prescelti, trattamento di mezza pensione (cene negli hotel), trasporti con veicoli privati con aria condizionata, guida locale di lingua italiana o inglese, visite ed escursioni da programma, cavallo a Petra per circa 800 metri, auto fuoristrada dei beduini del deserto per circa 2 ore, documenti di viaggio.

 

LA QUOTA BASE NON COMPRENDE

Viaggio aereo, tasse di uscita dal paese, pasti non previsti, le bevande, le mance, gli extra di carattere personale e quanto altro non indicato in “La quota base comprende”.