I TUOI ITINERARI SALVATI (0)
Blog - Monastero Serthar

La sede della più grande scuola filosofica buddhista tibetana

Siamo nel Kham, provincia tibetana del Sichuan, esattamente nella remota valle del Larung, a circa 4000 metri. Qui si trova il monastero di Serthar, sede della più grande scuola filosofica buddista tibetana nel mondo con oltre 10000 monaci che vivono attorno al monastero, in un mare di piccole case rosse che ricoprono l’intera valle, costruite in legno una accanto all’altra nel tradizionale stile tibetano. Si chiama Larung Gar ed è un enorme campus aperto a tutti, monaci, monache e laici che vogliono sperimentare una formazione ecumenica tibetana non settaria.

L’accademia è molto famosa per il livello qualitativo degli insegnamenti che includono, oltre allo studio delle lingue tibetane, quello della lingua inglese e del cinese oltre a moderni studi informatici importanti per lo studio dei testi sacri, diffusi e tradotti in tutto il mondo anche online. Di fatto, oltre ai residenti presso il monastero, ci sono decine di migliaia di persone in tutto il mondo impegnate nello studio tramite i corsi online del monastero.

Nella purezza della beatitudine, il monastero porta a unire in armonia tutti i buddisti, a sostenere i precetti in purezza, a studiare, riflettere e praticare il Dharma del Buddha affinché ne beneficino tutti gli esseri. In oltre 40 anni di vita, quest’oasi spirituale fondata dal Khenpo Jigme Phuntsok ha prodotto molti eminenti studiosi che hanno a loro volta fondato centri di Dharma in tutto il mondo.

Il governo cinese vorrebbe contenere questa importante istituzione religiosa che negli anni ‘90 ospitava oltre 40000 persone, e per questo negli ultimi anni ha provveduto alla demolizione di molte piccole case. Ma la valle sopravvive e il monastero continua il suo importante lavoro nella diffusione della sua visione santificante di un unico spirito di pace che rimarrà per sempre.

Chengdu, capitale del Sichuan si trova a circa 600 km di distanza.