I TUOI ITINERARI SALVATI (0)

PROMO VIAGGIO NEPAL

Prenota entro il 15 luglio per usufruire di uno sconto del 10%!

Solo per partenze nei mesi di Settembre/Ottobre/Novembre

natura-avventura

80%

Natura e Avventura

monumenti-storia

60%

Monumenti e Storia

relax

20%

Relax

cultura

60%

Città e Cultura

SCOPRI I NOSTRI TOUR IN NEPAL

Viaggi organizzati tra le giungle e le montagne dell’Himalaya

Nepal: Kathmandu e le cime del silenzio con Pokhara e Chitwan

Nonostante l’inquinamento, il traffico, l’abuso edilizio, il sovrappopolamento, Kathmandu rimane, come Sana’a, una città unica al mondo, preziosa e immutabile.

Solo per partenze nei mesi di Settembre/Ottobre/Novembre

Durata

10 Giorni


A partire da

€ 1.020,00

India: da Delhi a Varanasi (estensione facoltativa in Nepal)

Questo viaggio propone la vista delle località più classiche nel nord del paese. Il viaggio base termina a Varanasi, che completa l’esperienza della cultura indiana fra islam, induismo e buddismo.

Solo per partenze nei mesi di Settembre/Ottobre/Novembre

Durata

12 Giorni


A partire da

€ 1.245,00

Nepal e Bhutan: regni himalayani

Chi ha la fortuna di percorrere le verdi vallate, di ammirare come in una fiaba paesaggi mozzafiato tra cime innevate e foreste di rododendri fa veramente un’esperienza fuori dal comune.

Solo per partenze nei mesi di Settembre/Ottobre/Novembre

Durata

11 Giorni


A partire da

€ 2.199,00

Il Nepal è un piccolo regno indipendente i cui abitanti sono frutto di antiche mescolanze tra popolazioni mongoliche, indiane e indigene nepalesi. A causa dell’altitudine (nel paese ci sono cime che superano anche gli 8000 metri) la maggioranza della popolazione abita il Terai e le zone collinari; su un totale di 24.785.000 abitanti, circa 700.000 abitano Kathmandu, la città carovaniera più popolata tra l’India e il Tibet, purtroppo già condizionata dal turismo internazionale.

Kathmandu si trova a un’altitudine di 1300 metri sul versante meridionale dell’Himalaya ed è al centro dell’omonima fertile valle; qui si riuniscono molti corsi d’acqua tra cui il fiume sacro Bagmati. Le belle costruzioni in mattoni attorno ai cortili dei Newari e i palazzi costruiti dai Rana, una famiglia di capi Gurca, danno alla città un aspetto aristocratico nonostante l’assalto delle parabole satellitari e il diffondersi del degrado ambientale. Malgrado l’inquinamento, il traffico, l’abuso edilizio e il sovrappopolamento, Kathmandu rimane una città unica al mondo, preziosa e immutabile nella sua intimità.

Sono certamente le preghiere affidate al vento, il fervore accorato della gente, la grande tolleranza, il profumo degli incensi, le offerte alle divinità, la protezione degli antenati a difendere Kathmandu e i suoi abitanti da ogni attacco estraneo alla sua cultura e alle sue tradizioni. E poi c’è il silenzio mistico delle valli, dei parchi, dei laghi, dei fiumi e delle vette più inaccessibili che stanno come a guardia di un tesoro che il mondo non può eguagliare; dove la vita di ogni giorno sembra scorrere secondo ritmi immutati, dove ogni essere vivente sembra intento alla composizione del più bello dei mandala. Il Nepal è davvero il paese delle meraviglie con la sua cultura antica e i grandi estremi della natura: dalle giungle delle pianure del Terai alle aree premontane, al grande Himalaya fino all’altopiano tibetano.

Quando andare in Nepal

GEN

50#

FEB

100#

MAR

100#

APR

100#

MAG

50#

GIU

0#

LUG

0#

AGO

0#

SET

50#

OTT

100#

NOV

100#

DIC

50#